logo windoweb
link sponsorizzati


Corso di grafica per principianti con paint shop pro

Colori, gradienti e texture

Torna alla Home Page enciclopedica

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati

Nei capitoli precedenti abbiamo inevitabilmente accennato ai colori riferendoci ad alcuni oggetti grafici.

Un conto sono i colori delle foto e una cosa diversa quelli dei disegni grafici vettoriali.

Abbiano detto che le foto sono un insieme di pixel e che per ogni pixel il programma deve ricordare oltre che la posizione all'interno dell'immagine, anche di quale colore è composto. Oltre a ciò si deve registrare la luminosità ed il contrasto dell'immagine stessa.

Vedremo più avanti come si agisce sui pixel bitmap per modificare i loro attributi. Ma tutto questo fa parte appunto della fotografia, ovvero di quella grafica che si esprime a puntini.



Nella grafica vettoriale, invece, l'immagine di un oggetto si realizza descrivendone le tracce.
Per esempio: per tracciare una linea retta orizzontale io potrei disegnare tanti puntini uno dopo l'altro, oppure dire "tracciami, a partire da una certa posizione dal bordo sinistro e una certa posizione dall'alto, una linea retta orizzontale lunga, proporzionalmente al foglio, un decimo della sua larghezza".

In questo caso, qualsiasi fosse la misura del foglio io potrei ottenere appunto una linea retta orizzontale sempre nitida e proporzionata alle dimensioni globali. Questo fa la grafica vettoriale (in modo ovviamente assai più complesso), sia per tracciare linee rette che linee curve, che sono sempre dei segmenti di cerchi.
Ma oltre a queste informazioni, nel momento in cui disegno un rettangolo, sempre come esempio, dovrei anche dire al programma di che colore (e spessore!) voglio le linee esterne che delimitano il suo perimetro e come riempire l'area interna.

PSP gestisce queste due informazioni tramite lo strumento dei colori e chiedendoci di specificare sia il colore della traccia esterna (stroke color) che di riempimento (fill color).

Vediamo questo rettangolo:

riempimento colore immagine

Possiamo subito notare che le linee esterne sono in blu e il riempimento in rosso.
E' quanto abbiamo indicato prima di disegnare la figura, negli appositi comandi dei colori:

colorare disegni

Se clicchiamo sul tringolino nero dello stile si apre una piccola finestra che ci presenta 4 scelte:

colore disegni geometrici

Se scegliamo il simbolo del pennello potremo usare dei colori pieni, se scegliamo il simbolo accanto a bande grigie (pattern) possiamo fare colori sfumati da tinta a tinta, il successivo simbolo invece ci consente di scegliere una trama e l'ultimo ci permette di lasciare l'elemento senza colore.

Come per le linee, anche per il riempimento vengono presentate le stesse 4 scelte.

Se scegliamo il simbolo gradient si apre una finestra che ci serve ad indicare da quale a quale colore vogliamo la sfumatura:

gradienti su immagini

Attenzione: per potere scegliere colori diversi da quelli che si presentano nel box di scelte del Tool Options, dobbiamo togliere il visto alla casella Retain style.

Inoltre possiamo scegliere lo stile, ovvero sfumatura verticale, radiale, circolare o da un punto definito.
Il box del Foreground-Background ci presenta tante scelte precostituite di sfumature, che comprendono anche riempimenti con trasparenza.
Ecco alcuni esempi:

effetti colore immagini

Oltre ai gradient possiamo utilizzare il comando pattern (trame) e scegliere uno dei tanti motivi che si presentano nel solito box di scelta del Toolbox Options.

Esempi di pattern (con colori prestabiliti):

texture immagini

Nelle due caselle sottostanti e intitolate Textures, troviamo dei motivi che si possono scegliere da un box e che si presentano tutti in bianco e nero. Sono delle trame che possono assumere come colore quello che indichiamo nella casella sovrastante (Styles/Fill).
In questo modo possiamo disegnare oggetti rivestiti da una certa trama e sfumati coi colori che vogliamo noi, come in questi esempi:

texture riempimento

Ed infine tenete presente che se ottenete un oggetto che vi piacerebbe riusare in seguito, potete aggiungerlo alle forme del box, semplicemente salvandolo in questo modo:

grafica vettoriale

Nel salvataggio vi verrà chiesto il nome da dare al nuovo oggetto.

A volte può capitare un'altra esigenza: quella di volere riempire un oggetto con un colore diverso da quello che ha. In questi casi provate ad usare lo strumento secchiello:

riempire di colore una immagine

Quindi impostate i colori e le sfumature nella barra dei colori a destra dello schermo e posizionate il puntatore del mouse (a forma di secchiello) in un punto qualsiasi interno all'area da colorare:

immagine colorata

Si può usare il secchiello di riempimento solo all'interno di superfici completamente chiuse. In caso contrario il colore si spanderà ovunque coprendo tutto il disegno. Se vi succede date subito l'undo col solito Ctrl Z.
 
Corsi di Grafica
link sponsorizzati
link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Arte
Foto Arte

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi
foto_design
Introduzione al corso di grafica
foto_design
I tipi di grafica
foto_design
Il capture da video
foto_design
Ridimensionare le immagini
foto_design
Fusione di due immagini
foto_design
Picture tubes
foto_design
Frame (cornici per le immagini)
foto_design
Titoli e testi
foto_design
Forme geometriche
foto_design
Colori, gradienti e texture
foto_design
Layers
foto_design
Scontornare

link sponsorizzati


 


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it