Foto Lago di Garda
logo windoweb


Foto Lago di Garda per sfondi desktop

Immagini sfondi Lago di Garda

Clicca sulla miniatura per ingrandire la foto
Foto gratis per sfondi Foto Italia Foto Lombardia




Foto desktop Lago di Garda 1 Gardasee
Panorami del Lago di Garda

Campione del Garda

Desenzano

Gardone Riviera

giardino hruska Gardone

Limone del Garda

Lonato

Maderno-Toscolano

Malcesine

Manerba

Moniga

Monte Baldo
Padenghe sul garda
Padenghe sul Garda

Polpenazze

Riva del Garda

Salō



Foto San VIgilio lago di Garda
San Vigilio

Sirmione

Torri del Benaco

Tremosine

Vittoriale di D'Annunzio
foto del paese Cisano in provincia di Brescia
Cisano
foto Peschiera del Garda inviata da Cristiano
Peschiera del Garda
foto Lazise inviate da Cristiano
Lazise
Panorami Lago di Garda 10 Gardasee
Panorami Lago di Garda




Il lago di Garda, o Benāco č il maggiore lago italiano, con una superficie di circa 370 km˛.

Cerniera fra tre regioni, Lombardia (provincia di Brescia), Veneto (provincia di Verona) e Trentino-Alto Adige (provincia di Trento), č posto in parallelo all'Adige, da cui č diviso dal massiccio del monte Baldo.

A settentrione si presenta stretto a imbuto mentre a meridione si allarga, circondato da colline moreniche che rendono pių dolce il paesaggio. Il lago č un'importante meta turistica ed č visitato ogni anno da milioni di persone.

In epoca romana il lago era conosciuto come Benaco, mentre oggi č meglio noto come lago di Garda, toponimo attestato fin dal Medioevo e di origine germanica, derivante da quello dell'omonima cittadina sulla sponda veronese del lago, la quale, insieme a un'altra localitā celebre del lago, Gardone Riviera, e altre meno conosciute, come Gārdola, Gardoncino, Gardoni, Guārdola e Le Garde, testimonia la presenza germanica che va dal VI al VIII secolo, in particolare quella longobarda.

Il toponimo Garda, con il quale č chiamato il lago giā in alcuni documenti dell'VIII secolo, č l'evoluzione della voce germanica warda, ovvero "luogo di guardia" o "luogo di osservazione".

Il toponimo classico del lago, ovvero Benācus lacus (Benaco), č quasi sicuramente di origine celtica, precedente quindi al dominio romano, e dovrebbe derivare da bennacus, confrontabile con l'irlandese bennach, e significherebbe "cornuto", ovvero dai molti promontori.

La traduzione "cornuto" viene anche interpretata in riferimento alla penisola di Sirmione.




CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE

FOTO LOMBARDIA
Foto lago di Garda Gardasee sfondi wallpapers photo desktop
Lago di Garda

Lombardia

indice

Lombardia

Bergamo varie

Brembate

Brescia

Campione del Garda
foto del paese Cisano in provincia di Brescia
Cisano
Desenzano foto lago di Garda
Desenzano
Foto Brescia Pertica Alta forno fusorio
Forno Fusorio di Pertica Alta

Gavardo

Intelvi

Lago di Como

Lago di Garda

Lago d'Iseo

Lago d'Idro

Lago Maggiore
Foto inviata da Vincenzo
Limone del Garda

Lecco

Lonato

Manerba

Mantova

Milano

Moniga del Garda

Padenghe sul Garda
foto Peschiera del Garda inviata da Cristiano
Peschiera del Garda

Pizzighettone
Polpenazze
Polpenazze
Foto di Sabbio Chiese in provincia di Brescia
Sabbio Chiese

Salō

Sirmione

Sondrio e dintorni
Maderno del Garda
Toscolano Maderno

Tremosine

Val Trompia
Foto desktop Lago di Garda 1 Gardasee
Vari panorami Lago di Garda

Vittoriale degli italiani
         


Stiamo raccogliendo le pių belle foto Lago di Garda, cittā, coste, isole, monti, laghi, monumenti, villaggi, da tutto il mondo. Vuoi organizzarti un viaggio da sogno?

Qui trovi idee e immagini, scelte con cura e in grandi dimensioni.

Raccogliamo le vostre foto Lago di Garda.

Cerchiamo sempre il meglio e aggiungiamo continuamente nuove localitā e nuove immagini, che puoi usare semplicemente come sfondi per il tuo pc, oppure per documentarti prima di intraprendere un viaggio.

Se anche tu vuoi contribuire con belle immagini per sfondi inviacele via mail

FOTO Lago di Garda per il tuo desktop
Segnala un sito redazione@windoweb.it
Š 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare