logo windoweb


Foto gratis Home Page sito Storia Computer

Sei qui: Home > Storia computer > Storia inventori > Augusta Ada King Lovelace

Biografie dei padri dei computer

Augusta Ada King Lovelace

OFFERTE AMAZON



Ada Lovelace (1815-1852) Ada Lovelace

Ada Lovelace

Il primo software mai scritto da un essere umano fu ideato da una mano femminile e fu una mente di donna a prefigurare alcune delle basi concettuali della programmazione.

E che donna! Addirittura la figlia di Lord Byron.
Ada Augusta nasce nel 1815, unica discendente legittima del poeta; a sole 5 settimane dal parto la madre chiede la separazione dal marito, ottiene la tutela della figlia e si impegna a darle un’educazione scientifica, terrorizzata all’idea che la bambina possa manifestare le medesime inclinazioni poetiche del suo tempestoso genitore.
E in effetti, la piccola Ada si applicherà con passione alla matematica ma i progetti materni non avranno un successo completo: giovinetta, dichiarerà di aspirare ad una “scienza poetica” e tutto il suo pensiero analitico sarà intriso di immaginazione e punteggiato di metafore.
Sarà proprio la sua capacità di intuire e vedere più in là dei contemporanei a portarla, a metà degli anni ‘30, ad entusiasmarsi per le bizzarre ricerche di un matematico di Cambridge, Charles Babbage, che lavora da anni alla progettazione di una calcolatrice meccanica.
L'Analitical engine di Babbage, un’enorme struttura composta da ben 25 mila parti, precorre i principi dei calcolatori numerici universali del XX secolo.
Ada si appassiona all’opera di Babbage, di cui intuisce “l’universalità delle idee” e tra i due inizia un fitto scambio di lettere, piene di numeri, fatti e fantasie.
Nel frattempo, la giovane nobildonna sposa il conte di Lovelace, da cui avrà tre figli.

Nel 1843, in uno scritto ormai famoso, Ada Byron descrive la Macchina di Babbage come uno strumento programmabile, in grado di agire in base a delle istruzioni generali.
Con incredibile lungimiranza, ne prevede le applicazioni nel calcolo matematico, prefigura l’intelligenza artificiale e persino la computer music, affermando che la macchina sarà cruciale per il futuro della scienza.
A titolo di esempio, spiega il modo in cui la macchina potrebbe effettuare un determinato calcolo, scrivendo quel che viene unanimemente riconosciuto come il primo software della storia.

Ada Augusta Byron Lovelace muore giovanissima, a soli 36 anni Per oltre un secolo verrà ricordata solo nelle note biografiche del grande poetica romantico.
Nel 1979, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha onorato il ricordo di Ada Augusta Byron Lovelace battezzando “ADA” un linguaggio di programmazione per grandi sistemi di calcolo particolarmente innovativo.

E se Charles Babbage è il precursore di tutti i progettisti di hardware, alle origini del software c’è una Eva dell’aristocrazia britannica.

Ada Lovelace



1975 1976 1977 1978 1979
1980 1981 1982 1983 1984
1985 1986 1987 1988 1989
1990 1991 1992 1993 1994
1995 1996 1997 1998 1999
2000 2001 2002
(cronologia Storia della Microsoft)


ADA PL1
ALGOL PASCAL
APL PROLOG
ASSEMBLY RPG
BASIC SIMULA
C e C++ UNIX
COBOL Storia dei linguaggi
FORTRAN Caratteristiche dei linguaggi
JAVA Il linguaggio RPG
LISP

Introduzione alla Storia Computer e Informatica Cronologia ed evoluzione hardware
Protagonisti e inventori Storia Linguaggi programmazione e Sistemi Operativi
Storia computer IBM Storia computer Microsoft
Storia computer Apple Evoluzione Interfacce grafiche
Storia Internet e reti Storia Linux
Approfondimenti e articoli vari su computer e informatica Altri link sul tema dei vecchi computer
Breve corso di grafica al computer e ritocco fotografico Glossario dei termini informatici
Storia dei Giochi e videogiochi al Computer Corsi online e videocorsi
Racconto di Attilio Romita "Computer, Ordinateur, Elaboratori .
Forse Cervelloni!"
Selezione di libri su computer e informatica
guida della segretaria dalla A alla Z. A La guida della segretaria dalla A alla Z.
Agenda, archivio, documentazione, informatica, organizzazione, riunioni, telefono, viaggi

Bazin Dorothée, Broilliard Anne, 2012, Franco Angeli
Fondamenti di diritto dell'informatica Fondamenti di diritto dell'informatica
Farina Massimo, 2012, Experta
Internet spiegata a mamma e papà. Per fa Internet spiegata a mamma e papà.
Per fare a meno di amici, figli e nipoti
Ubuntu. Guida ufficiale. I portatili Ubuntu.
Guida ufficiale.
I portatili

Mako Hill Benjamin, Helmke Matthew, Burger Corey, 2012, Mondadori Informatica
Joomla! Guida all'uso Joomla! Guida all'uso
North Barrie M., 2012, Mondadori Informatica
Computer certification guide. Manuale pr Computer certification guide.
Manuale propedeutico al conseguimento della certificazione informatica europea Eipass

Schiano di Pepe Mauro, Caruso Marco, Ettari Diego, 2012, S.
TFA Fisico informatico matematico. Pacch TFA Fisico informatico matematico.
Pacchetto promozionale per la preparazione ai test di accesso. Con software di simulazione

2012, Edises
Fondamenti di informatica e programmazione web
Angelaccio Michele, Fanti Alessia, 2011, Texmat
Elementi di informatica per le professio Elementi di informatica per le professioni sanitarie
Antonetti Giovanni, 2011, Universitalia
Hacker contro hacker. Manuale pratico e Hacker contro hacker.
Manuale pratico e facile di controspionaggio informatico

Aranzulla Salvatore, 2011, Mondadori Informatica
Informatica. Informatica.
2008, Edizioni Giuridiche Simone
Informatica Informatica
Esposito Francesco, 2011, Edises
Informatica umanistica Informatica umanistica
2010, McGraw-Hill Companies
Informatica e crittografia attraverso gl Informatica e crittografia attraverso gli esercizi.
Una metodologia e una pratica didattica

Cecchi Alberto, Orazi Roberto, 2010, Liguori
Informatica. Insieme verso la conoscenza Informatica.
Insieme verso la conoscenza

Zaccarelli Guido, 2010, Athena Audiovisuals
Informatica testuale. Teoria e prassi Informatica testuale.
Teoria e prassi

Orlandi Tito, 2010, Laterza
Informatica industriale Informatica industriale
Fantechi Alessandro, 2009, CittàStudi
Informatica facile. Guida alle tecnologi Informatica facile.
Guida alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.
Manuale per il conseguimento della Certificazione informatica europea EIPASS®
Informatica per i beni culturali Informatica per i beni culturali
Rossignoli Nicola, 2010, Lampi di Stampa
Informatica di base Informatica di base
De Rosa Antonio, Di Capua Giuseppe, 2010, Edizioni Giuridiche Simone
Informatica applicata al Suono per la Co Informatica applicata al Suono per la Comunicazione Musicale.
Musical Digital Audio

Malcangi Mario, 2009, Maggioli Editore
Informatica teorica Informatica teorica
Mandrioli Dino, Spoletini Paola, 2011, CittàStudi
Informatica di base. Conoscere e compren Informatica di base.
Conoscere e comprendere le risorse digitali nella società del'informazione

Allegrezza Stefano, 2009, Simple
Informatica per tutti dalla chiocciolina Informatica per tutti dalla chiocciolina allo zip
Carucci Giuseppe, 2008, Simple
Informatica per le professioni infermier Informatica per le professioni infermieristiche e ostetriche
Terzoni Stefano, 2010, Hoepli
Informatica per l'economia Informatica per l'economia
cur.Clerici A., 2011, EGEA Tools
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare