logo windoweb



Sei qui:Home > Ricordare una pagina



I D R A
Ipertesto Dinamico per Racconti d'Avventura

Manuale dell'autore
rev 1.0, © 2000 Enrico Colombini
qui puoi scaricare IDRA con il manuale
qui puoi visitare il sito ufficiale dell'autore Enrico Colombini con esempi e giochi scaricabili

OFFERTE AMAZON


Programmazione evoluta CAP 6 1 Sfondo variabile 7 Link dal frame di controllo
2 Pagine e nomi di pagina 8 Variabili locali
3 Ricordare una pagina 9 Risparmiare variabili
4 Pagine temporanee 10 File multipli
5 Costanti 11 Riferimenti al documento
6 Funzioni

Ricordare una pagina

A volte può essere utile prendere nota di una certa pagina per potervi ritornare in seguito; lo si può fare usando la funzione pagina() per conoscere la pagina corrente, salvandone il nome in una variabile di gioco:
v.segno1 = nomePagina(pagina())
È importante salvare il nome della pagina, usando appunto nomePagina(), e non la pagina direttamente, altrimenti ci sarebbero problemi in caso di salvataggio della situazione:
v.segno1 = pagina() // --- Errore! ---
In qualunque momento successivo del gioco sarà possibile ritornare alla pagina indicata, eseguendo questa operazione:
vai(eval(v.segno1))
La funzione eval(), una delle più utili di JavaScript e dei linguaggi dinamici in generale (es. Lisp, Perl), è qui usata per ricavare la pagina (funzione) a partire dal suo nome (stringa) contenuto nella variabile v.segno1.




CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE


Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare