logo windoweb


Moise Kisling Biografia e Opere

Moise Kisling Biografia e Opere

Cracovia 1891 - Sanary-sur-Mer 1953

Torna alla Home Page enciclopedica di

Moise Kisling
Ebreo polacco di Cracovia, Moise Kisling arriva a Parigi nel 1910 nemmeno ventenne, dopo aver frequentato studi accademici alle belle arti della città.

Va a vivere nello stesso stabile di Zborowski e pare che sia stato lui a presentare Modigliani al mercante d’arte.

Pieno di energia, di un’allegria contagiosa e di una generosità aggressiva, Moise Kisling conduce una bella vita, ma laora regolarmente Florent Fels lo descrive com’era a quel tempo: “Scontroso per autodifesa ma generoso per natura, così bello da far girare la testa alle donne al suo passaggio, ci incantava col suo ottimismo aggressivo, con i suoi ingressi a effetto nei locali eleganti, col suo côté di ‘uomo primitivo’, grazie al quale anche le donne più raffinate da lui ritratte – Colette de Jouvenel, Falconetti, Valentine Tessier, Arletty, Madeleine Sologne – accettavano con indulgenza le “libertà” che egli si prendeva.

Moise Kisling partecipa a duelli e retate, ma sa
Gestire con sapienza le relazioni con galleristi che contano , partecipa com successo a varie esposizioni.

Allo scoppio della prima guerra mondiale Moise Kisling si arruola nella legione straniera.
Moise Kisling
Riformato per una grave ferita, grazie alla quale ottiene la cittadinanza francese.

La sua carriera artistica decolla in quegli anni.

Si sposa, ha due figli, con l’avvento nel Nazismo si rifugia in portogallo, dal cognato, poi in America, dove raccoglie fondi per gli artisti rimasti in Francia.

Al suo rientro in Francia continua a lavorare e ad esporre, ma aveva perso lo studio, sotto occupazione tedesca, ottiene comew riconoacimento del suo valore civile la nomina a ufficiale della legion d’onore.

Poco dopo muore a Sanary-sur-Mer il 24 aprile 1953.

Nei suoi Souvenirs, Kiki, la famosa modella e regina di Montparnasse, che ha posato spesso per lui, lo ricorda con Foujita e Youki (Lucie Badoul), Derain, Desnos, Fernande Barrey, Man Ray, Pascin, Lucy Krohg e molti altri: “Kisling con le sue camicie alla Tom Mix e sua moglie, che ha la risata più allegra di tutta Parigi.

È stato il talento di tutti questi amici a fare Montparnasse”.

Ha spesso uno stile Fastoso grazie a tonalità sonore, impastate di luce oppure lo sgurdo fugace in grado di fermare l’attimo con tocchi di grazia malinconica, alla modigliani.

Libri su Moise Kisling


Argomenti Correlati
Pittori e scultori stranieri
Pittori Stranieri
Foto Arte
Foto Arte

Maestri dell'Arte
Menu Arte
Menu Arte

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it