logo windoweb


Nanni Valentini Biografia e Opere

Nanni Valentini Biografia e Opere

Torna alla Home Page enciclopedica di

Nanni Valentini
Nanni Valentini nasce a Sant’Angelo in Vado( Pesaro) nel 1932. Dopo aver frequentato le scuole di ceramica, a pesaro e a Faenza,nel 1953, entra all’Accademia di Bologna.

Aveva frequentato la bottega di e organizzato uno studio laboratorio con piattella.

Dal 1954 inizia ad esporre e a partecipare ai principali premi.

(Deruta per la ceramica,; San Marino per la pittura; Premio Michetti di Francavilla al Mare; Premio Salvi di Sassoferrato; Premio Tiferno di S. Angelo in Vado, dove si classifica primo).

Dal 1956 inizia a frequentare Roma, dove frequenta la Galleria La Salita di Liverani, e Milano, dove conosce, grazie ai fratelli Pomodoro, Sanesi e Baj.

Ottiene il primo Premio al Concorso di Faenza e alla mostra ceramica di Vicenza.

Nel 1957 conosce Riattò, con cui lavora tra Faenza e Pesaro.

A Venezia Nanni Valentini conosce Tancredi, che frequenta fino alla morte.
Nanni Valentini
A Milano conosce Fontana e Sottsass. Nel 1958 vince il premio Syracuse Museum di New York.

Nel 1957 Nanni Valentini incontra l’architetto Luigi Massoni, che lo fa invitare alla Triennale di Milano con le sue ciotole e vasi graffiti, con lui realizzerà la Serie natura.

A Venezia conosce Luigi Nono e stringe amicizia con Tancredi, un sodalizio che proseguirà anche a Milano, dove Valentini si trasferisce nel 1957 instaurando rapporti con Lucio Fontana, Arnaldo e Gio’ Pomodoro e Ettore Sottsass jr.

Nel 1958 proprio grazie all’interessamento di Fontana, che scrive una breve nota in catalogo, tiene la prima mostra a Milano, insieme ad Albert Diato, alla Galleria dell’Ariete.

Mentre prosegue la ricerca in ceramica, nel 1960 ha una mostra con Gio’ Pomodoro alla Galleria del Giorno e una personale al Salone Annunciata a Milano.

Nel 1960 ottiene la medaglia d’oro alla Triennale di Milano. Nel 1961 riottiene il primo Premio al concorso di Faenza.

Nel 1962  Valentini si trasferisce a Pesaro dove fonda il Laboratorio Pesaro e prosegue per lunghi soggiorni.

Espone a Praga e a Monaco. Continua sempre con molteplici esposizioni in Italia e all’estero.
Nanni Valentini
Nel 1968 si trasferisce a Milano dove inizia ad insegnare e apre con la moglie un laboratorio di ceramica ad Arcore.

Dal 1969 al 1985 insegna all’Istituto d’Arte di Monza.

dopo una personale nel 1967 al Salone Annunciata Valentini torna definitivamente nel Milanese.

La scultura in ceramica si configura sempre più come sua vocazione espressiva.

Nel 1974 Nanni Valentini espone a Tokyo, a Francoforte, a Strasburgo, in una intensissima attività espositiva.

Viene invitato da Luciano Caramel alla Biennale di Venezia.

Nel 1976 alla personale nella Galleria Milano presenta pariteticamente sculture e quadri realizzati con garze colorate, lievi e di grande tensione poetica.
Nanni Valentini
Con le mostre “Un ombelico per Empedocle” (Galleria del Falconiere, Ancona, 1978) e “Una materia per Pitagora” (Galleria Uxa, Novara, 1979) inizia la grande maturità di Valentini, che nella terra scava la vocazione primaria, sapienziale, della forma e dell’immagine.

Seguono progetti espositivi fondamentali come Endimione e i 28 volti di Selene nel 1980, Il vaso e il polipo e L’ombra di Peter Schlemihl, 1982: nello stesso anno ha una sala personale alla Biennale di Venezia.

Nel 1984 si tiene la mostra che ne consacra definitivamente il talento di Nanni Valentini.

Al PAC Padiglione d’arte contemporanea di Milano presenta le tre grandi opere Deriva, Annunciazione, Il dialogo, e al Museu de Ceràmica di Barcellona la serie delle Case.

Riceve il premio “Protagonisti dell’arte ceramica” del centro DIME di Milano. Si susseguono personali a Dusseldorf, Neu-Ulm, Gubbio, Modena, Pesaro, Faenza.

Mentre nuovi progetti e nuove realizzazioni si affollano nello studio, Valentini muore improvvisamente il 5 dicembre 1985 ad Arcore.

mt

Libri su Nanni Valentini


Argomenti Correlati
Pittori Contemporanei
Pittori Contemporanei
Foto Arte
Foto Arte

Maestri dell'Arte
Menu Arte
Menu Arte


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it