logo windoweb
link sponsorizzati


Pulire le macchie di cioccolato

Pulire le macchie di cioccolato

Trucchi della nonna per le macchie

Torna alla Home Page enciclopedica di Windoweb

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
Per rimediare alle macchie di cioccolato sui vestiti possiamo intervenire con uno dei seguenti modi:Pulire le macchie di cioccolato

- Su cotone e lino basta smacchiare il cioccolato con acqua tiepida

- Su lana e seta, occorre tamponare con 8 parti di acqua e 1na di ammoniaca

- Se il tessuto è di cotone o di lana applicare un impasto di sapone grattugiato mescolato a candeggina, verificate prima in un angolo per vedere che i colori non stingano.

- Se il tessuto è in fibra sintetica tamponarlo con acqua ossigenata la macchia di cioccolato

- Se la macchia di cioccolato è incrostata, raschiare il cioccolato ormai secco e poi tamponare con uno straccio imbevuto d’acqua e sapone, se la macchia resiste, sfregare con uno straccio di cotone imbevuto d’aceto bianco poi risciacquare con acqua tiepida.

- su lana o seta trattare la macchia con acqua e qualche goccia di ammoniaca oppure con acqua tiepida e borato di sodio.

- sui capi sintetici utilizzare sulla macchia di cioccolato una soluzione di 6 parti di acqua e 1na di acqua ossigenata.

- Per tovaglie macchiate di cioccolata lavatele subito o il primo possibile con acqua calda molto salata.

- Sfregare la macchia con uno straccio imbevuto di acqua tiepida e borace.

Pulire le macchie di cioccolato- Per vecchie macchie di cioccolato immergere la macchia in 2 part di latte bollente e 1na parte di alcol, dopo 2 ore lavare con sapone di marsiglia, se il tessuto è bianco aggiungere 1 cucchiaio di percarbonato al detersivo della lavatrice.

- Altro metodo è quello di mettere la macchia in ammollo in acqua calda e detersivo da cucina prima della lavatrice.

- oppure la macchia di cioccolato si elimina sfregando sulla parte sporca un cubetto di ghiaccio, ma se il cioccolato e’ forte, potrebbe restare un ombra.

- Se la macchia è di cacao, si può provare a immergere il capo nell’acqua di bollitura delle patate.

- Per aloni di cioccolato applicate 1 cucchiaino di detersivo per piatti a mano più un 1 cucchiaio di bicarbonato, aspettare una quindicina di minuti e versateci sopra un quarto di bicchiere di aceto bianco, dopo l'effervescenza lavare la macchia con acqua corrente.
 
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Consigli pratici della Nonna
Consigli pratici della Nonna

Consigli di Cucina

Ricette

Orto

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it