Sei qui: Home Page >  Cultura > Consigli pratici > Macchie di inchiostro

Pulire le macchie di inchiostro

 

Trucchi della nonna per le macchie

Per rimediare alle macchie di inchiostro sui vestiti possiamo intervenire con uno dei seguenti modi:

- Gli inchiostri,se lavati prima, divengono indelebili.

- Non usate il permanganato di potassio sui tessuti di raion.

- Attenzione a contenere sempre la macchia con carta assorbente o uno straccio evitando di far passare la macchia ai tessuti sottostanti.

- Usare un panno sotto il tessuto e con del cotone bagnato di alcool e tamponate la macchia.

- Trattare la macchia in acido ossalico e sciacquare con acqua e ammoniaca.

- Se il capo bianco possiamo decolorare con la candeggina, poi versarvi la stessa quantit in aceto, attenzione con questa operazione perch sviluppa vapori di cloro, quindi da fare all'aria aperta

- sempre se bianco possiamo decolorare con acqua ossigenata 20 volumi e poi con acido ossalico in modo alternato sopra vapore acqueo.

- per i tessuti non lavabili ripetere applicazioni rapide sulla macchia di inchiostro alternando succo di limone e acido ossalico

- Sempre per le macchie di inchiostro fresche, trattare la macchia con latte freddo, meglio se acido, e lasciarlo agire per un poco di tempo, dopo con attenzione strofinare la macchia.

- per macchie ostinate di inchiostro agire dal rovescio del tessuto tamponando con del succo di limone (o acido ossalico)  con del sale sciolto in acqua, e usando sul retro della macchia della carta assorbente spostandola quando si sporca poi tampona can acqua fredda.

- Altro metodo per le macchie di biro quello di trattare la macchia con latte.

- Per macchie di inchiostro causato da timbri o stampanti tamponare la macchia con una miscela di alcool ed etere solforico

- Quando la macchia di inchiostro di china possiamo provare a cercare di eliminarla, solo se fresca, con ammoniaca pura.

- Se la macchia di china vecchia la pulizia impossibile perch indelebile.

- Per le macchie di pennarelli tamponare con alcool denaturato.

- Per le macchie di inchiostro sul cotone tamponare a rovescio con alcol o trementina.

- Sempre per il cotone lavare con acqua salata o acqua e aceto bianco.

- Con le macchie di inchiostro di china, ungete con burro e dopo una mezz'ora lavate con detersivo alla soda.

- quando la macchia di inchiostro sui capi colorati, utilizzare il permanganato di potassio al 5%.

- Altro metodo trattare la macchia con ammoniaca diluita con trementina.

- Quando la macchia di inchiostro su fibre sintetiche, tamponare a rovescio con una soluzione di una parte di acqua ossigenata in sei di acqua.

- Per macchie di inchiostro su moquette e tappeti passare pi volte una spugna imbevuta d'acqua minerale gassata, asciugare, poi passare una soluzione ottenuta con scaglie di sapone Marsiglia sciolte in acqua bollente e lasciarla agire per circa un quarto d'ora, poi asciugare

- Sempre per moquette e tappeti strofinare delicatamente con l'acqua di cottura non salata dei fagioli bianchi.

- Se il tessuto in fibra vegetale, tamponare con alcol e latte e poi con acqua e sapone