Biografia Vercingetorige

logo windoweb


Biografia Vercingetorige

OFFERTE AMAZON

Foto gratis Cultura Personaggi Storici







Nel 52 a.C. a causa della grande rivolta delle popolazioni della Gallia centrale, vengono compromesse le vittorie di Cesare a est e a nord del Paese; anche i territori da lungo tempo pacifici della provincia Narbonense vengono lasciati in balia dell'attacco delle tribù locali.

Con la speranza che Cesare, a causa della situazione politica interna dell'anno 52 si sarebbe trattenuto in Italia, viene decisa la rivolta e affidata al principe degli Arverni, , Vercingetorige il comando dell'esercito gallico e figlio del nobile Celtillo capo di uno dei principali clan degli Arverni,.

Ma con inaspettata velocità Cesare varca le Cevenne innevate conquista i capisaldi dei Biturigi, dei quali il più grande, Avaricum (Bourges), oppone una tenace resistenza.




Evitando la battaglia aperta, Vercingetorige con la sua cavalleria riesce a bloccare gli approvvigionamenti costringendo infine a desistere dall'assedio della capitale degli Arvemi, Gergovia (presso Clermont).

A questo punto anche gli antichi alleati di Roma, gli Edui, e la restante Gallia si decidono per la defezione.

Solo quando Cesare si unisce alle truppe del suo legato Labieno, vittorioso nel territorio di Parigi, ed assolda della cavalleria mercenaria germanica, sconfigge Vercingetorige nei pressi di Digione.

Vercingetorige si ritira nella rocca di Alesia.

Le trincee romane circondarono la città con un cerchio di più di 16 km. di circonferenza e vengono difese sia contro gli attacchi di un esercito di soccorso celtico, sia contro i
disperati tentativi di sortita degli 80.000 circondati.

Vercingetorige si consegna al nemico nella speranza di potere mitigare il destino del proprio popolo ma nel 46 dopo il trionfo di Cesare a Roma viene giustiziato.

Anche se ci sono ancora resistenze locali, con la caduta di Alesia si conclude la conquista delle Gallie.

Vercingetorige è stato uno dei primi capi in grado di federare una parte importante dei popoli gallici, vincendo le tradizionali divisioni storiche.

Di fronte ad uno dei più grandi strateghi di sempre, ha mostrato i suoi eccellenti talenti militari.



Clicca qui per vedere tutti i libri su Vercingetorige







Fai un viaggio Virtuale nella mappa del Globo di Windoweb

Vercingetorige
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare