logo windoweb
link sponsorizzati


coltivare i Porro

coltivare i Porro

Allium Porrum Famiglia Liliaceae

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva pianta Porro


coltivare i PorroOriginario dell'Europa meridionale e probabilmente circummediterraneo, il porro è anch'esso conosciuto fin dalla più remota antichità.

La pianta è biennale, il suo bulbo consiste in poco più che un allargamento della parte aerea, costituita da foglie grandi, del tutto inguainate l'una nell'altra, che simulano così un caule; i porri sono piatte, conduplicate o carenate nella parte libera della lamina e possono raggiungere un'altezza di 60 cm e più.

Lo scapo fiorale compare nel secondo anno e al suo apice si apre un'infiorescenza globosa di fiori bianchi o rossastri, seguiti da semi neri contenuti in capsule deiscenti.

Tutta la pianta è ricca di oli essenziali dall'odore acre simile a quello della cipolla, che tuttavia scompare del tutto con la cottura.

La parte edule è costituita dalla sezione basale della pianta, che viene artificialmente sottoposta a imbianchimento durante lo sviluppo vegetativo.

Tra le cultivar più apprezzate si possono ricordare: "Mostruoso di Carentan", "Gigante d'Italia" "Gigante d'inverno"

l porro in molte regioni italiane si può seminare in modo da avere un raccolto estivo-autunnale oppure autunno-invernale.
coltivare i Porro
La semina viene effettuata in semenzaio in febbraio-marzo oppure in aprile-maggio-giugno; nelle località meno favorite dal clima si semina soltanto in primavera avanzata e in quelle a clima rigido talvolta in cassone riscaldato.

Il trapianto si fa da maggio fino ad agosto (per la raccolta di fine inverno), e deve avvenire in terreno molto sciolto, arricchito con concimi chimici (è da evitarsi il letame), in solchi sufficientemente profondi perché sia possibile la successiva rincalzatura.

Le piantine prelevate dal semenzaio vengono cimate, si procede cioè a recidere parzialmente le radici e le foglie perché ciò facilita l'attecchimento; esse verranno poste piuttosto profonde in buchette scavate con il trapiantatoio, a una distanza di circa 10 cm l'una dall'altra, innaffiando quindi tutto il solco per provocare l'assestamento del suolo.

Nei terreni pesanti, dove la profondità d'impianto potrebbe provocare marciumi, è meglio eseguire la piantagione obliquamente nel terreno lungo i dossi.

Le cure colturali consistono in sarchiature, innaffiature (non eccessive e quando il terreno è particolarmente secco) e rincalzature che si effettueranno con il procedere della vegetazione, in modo da ottenere l'imbianchimento di tutta la parte basale per almeno 15 cm.

I porri possono essere attaccati dalla ruggine, difficile da combattere, tanto che in casi isolati è meglio estirpare la pianta.
coltivare i Porro
Tra i parassiti animali vi è la cosiddetta tignola delle cipolle (Acrolepia assectella), le cui larve, sviluppandosi nell'interno della piantina, si nutrono rodendo i tessuti.

In semenzaio può essere combattuta con polveri a base di gammaesano, ma se la pianta è più sviluppata, occorrerà estirparla e bruciarla.

I porri possono servire per parecchie preparazioni, sia come primo piatto che come contorno.

In linea generale devono però essere sempre sbollentati prima di adoperarli, perché perdano il sapore acre.

Possono essere usati per zuppe, al pari delle cipolle (ma rimangono assai più dolci), e vi è anche chi, dopo averli fatti cuocere a rondelline in acqua salata, li insaporisce nel burro con prezzemolo e pepe e li usa come condimento per la pasta.

Uno dei modi più semplici, tuttavia, è quello di far lessare i porri tagliati a pezzetti in acqua salata, metterli in una pirofila imburrata con dei dadini di pancetta di maiale affumicata e qualche pezzetto di burro, ricoprirli di besciamella e di fettine di formaggio emmenthal e passarli in forno caldo per circa un quarto d'ora.

Libri e oggetti con tema Porro

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it