logo windoweb
link sponsorizzati


Azalea

coltivazione Azalee

Cespugli perenni da vaso e giardino

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
Azalea
Le Azalee sono ericacee che appartengono allo stesso genere dei Rododendri, anche se fino a non molto tempo fa si credesse che fossero di due famiglie diverse.

Entrambe vivono sia all’aperto che in casa e sono piante a lenta crescita.

Alcune specie di Azalee, sono facili da forzare, rendendole le migliori piante fiorite da appartamento per la loro fioritura dall’autunno alla primavera
Acquistando queste Azalee di serra all'inizio della fioritura  si lasceranno fiorire in casa, creando un microclima adatto con frequenti vaporizzazioni e spostando la pianta nell'ambiente più freddo della casa durante la notte.

I fiori appassiti vanno asportati man mano per favorire la formazione di nuovi boccioli.

Dopo la fioritura le azalee vanno messe all’esterno in un posto riparato dal freddo e dal troppo caldo per farle rifiorire. (difficilissimo).
 
Coltivazione e cura degli Azalee
Esposizione
Le azalee preferiscono una luce abbondante e diffusa, ma non amano il sole diretto.

 

Acqua
Per le Azalee in vaso le annaffiature devono essere abbondanti.
Durante la fioritura bagnare tutti i giorni e, per mantenere la terra sempre umida anche in profondità, immergere il vaso in acqua fino a coprire la terra e lasciarcela per qualche minuto.

Le azalee in piena terra vanno bagnate da marzo ad ottobre con regolarità, evitando di inzuppare il terreno; durante i mesi invernali annaffiare solo in caso di prolungati periodi di siccità (oltre un mese)
Temperatura
Consigliati i 13° tutto l'inverno, sebbene tollerino temperature da appartamento purché si mantenga l'umidità elevata, spruzzando spesso le foglie con il nebulizzatore.
Tenere sollevato il vaso nel sottovaso utilizzando della ghiaietta.
Le varietà da giardino non temono il freddo, anche in caso di temperature molto rigide.

 

Concimazione
Concimare le Azalee ogni settimana, dall'autunno alla primavera, poi, fino a metà estate ogni quindici giorni con un prodotto, specifico per piante acidofile, sciolto in acqua.

 

Rinvaso
Dopo la fioritura rinvasare la vostra azalea in un vaso di terracotta, non molto più grande del precedente in terriccio acido.

 

Terriccio
Nel rinvaso usare parti uguali di terriccio acido e terriccio di foglie di aghi di pino.

 

Proprietà
medicinali
l
L'Azalea non ha proprietà medicinali, ma ha il vantaggio di purificare l'aria dell'ambiente dove vive, ma le sue foglie contengono una tossina che, se ingerita, provoca vomito e dissenteria.

 

Azalea Santa Maria

 Azalea Santa Maria

Azalea Balsaminiflorum

Azalea Balsaminiflorum

Azalea Mollis
Azalea Mollis
Azalea Bianca

Azalea Bianca

Azalea shrub decidua
Azalea shrub decidua
Azalea Rosa
Azalea Rosa
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose

link sponsorizzati


 


Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it