logo windoweb
link sponsorizzati


Erica

coltivazione

Erica

pianta perenne, da vaso e da giardino

Torna alla Home Page  di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
Erica carnea
All'Erica vera e propria vengono spesso assimilate altri piccoli arbusti sempreverdi che appartengono alla sua stessa famiglia, la Daboecia e la Calluna che le assomigliano molto.

Tutte e tre sono arbusti sempreverdi e rustici che producono fiori campanulati dalla fine della primavera all'autunno inoltrato.

All'Erica appartengono la maggior parte delle piantine di questa famiglia, usate in giardino, le più conosciute sono:

- Erica arborea, rustica, con fiori bianchi che sbocciano in inverno. Si sviluppa come un albero alto fino a sei metri che vive bene anche in terreni calcarei.
- Erica carnea, produce fiori rosa o rossi durante l'inverno su arbusti che raggiungono un metro d'altezza e, come l'erica arborea, sopporta bene terreni calcarei.
- Erica cinerea, arbusto sempreverde, rustico, ma che esige per vivere, terreni acidi come le azalee, i rododendri e le camelie.
- Erica Scoparia, spontanea nei boschi a fiori rosa usata in passato per fare scope o coprire capanni.
- Erica multiflora,spontanea nei boschi del centro e sud Italia con fiori rossi o viola.

Il legno dell'erica arborea, o meglio i suoi ceppi, è ricercatissimo per fare pipe.
 
Coltivazione e cura dell' Erica
Esposizione
Collocare la pianta in piena luce, ma sopporta bene qualsiasi esposizione
Acqua
L'erica non è troppo esigente per le quantità d'acqua, considerato che, allo stato selvaggio, vive sia nel sottobosco umido che nelle pietraie aride.
Temperatura
L'erica non richiede protezione invernale, ma è importante controllare l'acidità del terreno, perchè la maggiori varietà di Eriche sono acidofile.
 
Concimazioni
Durante il periodo di fioritura, ogni due - tre settimane, è bene concimare con del fertilizzante liquido, da aggiungere all'acqua d'annaffiatura, con un concime con un
più alto titolo di Potassio per agevolare la fioritura.
Moltiplicazione
L'erica si riproduce per talea o interrando un ramo basso per poi, quando questo ha radicato (margotta), tagliarlo per staccarlo dalla pianta madre.

Erica
Erica Arborea

Erica
Erica Carnea

Erica
Daboecia Cantabrica

Erica
Calluna vulgaris

Erica
Erica cinerea

Erica
Erica tetralix
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose

link sponsorizzati


 


Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it