logo windoweb
link sponsorizzati


Geranio

coltivazione

Geranio - Pelargonium

Pianta perenne o annuale da vaso e da giardino

Torna alla Home Page di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati

Geranio Il Geranio è una pianta originaria del Sudafrica appartenente alla famiglia dei Pelargonium.

E' una pianta rustica, molto facile da coltivare e per questo molto diffusa.

Nei nostri climi i gerani vengono coltivati sui balconi nella stagione calda, fino al tardo autunno, quindi vengono ritirati in ambienti freschi.

I gerani sono apprezzati sia per i fiori abbondanti e colorati sia per le foglie, talvolta anche profumate.
Attualmente esistono varietà molto diversificate sia nel portamento, erette o pensili, che nella forma e colore dei fiori e delle foglie.
 
Coltivazione e cura del Geranio
Esposizione
I gerani richiedono posizioni molto illuminate, in pieno sole crescono rigogliosi e vegetano meglio in vasi piccoli.
Acqua
I Gerani si annaffia in quantità sufficiente a inumidire il terriccio e prima di annaffiare di nuovo si aspetta che il terriccio si asciughi.
Temperatura
Minima 7°C, massima 25°C. ottimale 18°C. per questo il gerani vengono meglio in montagna.
Concimazioni
Ogni due settimane,  durante la fioritura, aggiungere all'acqua di irrigazione un poco di concime liquido.
Rinvaso
I gerani vanno rinvasati in primavera in vasi non troppo grandi, dopo la rinvasatura si effettua anche la potatura, asportando i rami danneggiati e quelli al centro della pianta per permettere alla pianta di avere sole in ogni sua parte.
Terriccio
Le proporzioni ottimali per un terriccio ideale sono: 3 parti di terra universale, 2 di torba, 1 di sabbia.
Ricordarsi del drenaggio per evitare il marciume delle radici.
Potatura
La potatura del geranio va fatta in primavera e autunno.
Durante la fioritura eseguire costantemente la cimatura eliminando i fiori appassiti.
Una potatura più severa si potrà eseguire in autunno al ricovero dei Gerani per l'inverno

Geranio
Geranio graveolens
Geranio dal profumo eccezionale con foglie frastagliate e fiori color rosa e rosso porpora.

Geranio
Geranio capitatum - geranio aromatico.
I fiori sono rosa, semplici, di piccole dimensioni senza fioriture vistose, ma le bellissime foglie, variegate e profumate di rosa, lo rendono molto gradevole.
Da questa varietà si ricava l’olio di geranio.

Geranio
Geranio zonale
la varietà più diffusa, riconoscibile dal portamento eretto, fusti tondi e carnosi , foglie grandi e tondeggianti, che presentano al loro interno una zona più scura, da cui deriva il nome “zonale”.

Geranio
Geranio grandiflorum
Geranio che fiorisce in estate ma se ne trovano varietà a fioritura invernale.

Geranio
Geranio Edera 
Qualità molto amata con fiori rosa o rosso, con i fusti decombenti e foglie lucide che formano imponenti cascate.

Geranio
Geranio Imperiale o Leopoldo 
Geranio bello ed elegante con le foglie molto frastagliate corolle doppie ed il cuore scuro, alcune volte persino nero
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose

link sponsorizzati
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it