logo windoweb
link sponsorizzati


Oleandro

coltivazione Oleandro

Pianta perenne da vaso e da giardino

Torna alla Home Page di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
Oleandro a cespuglio
L'Oleandro (Nerium oleander) è un sempreverde molto diffuso in Italia, coltivabile a cespuglio o ad alberello.

Nei climi miti può essere coltivato in piena terra mentre al nord dove cade spesso la neve, è coltivabile solo in vasi da riparare in inverno.

Ha foglie lanceolate di consistenza coriacea e fiori semplici o doppi di vario colore che fioriscono da giugno a settembre.

Le varietà coltivate sono di colore bianco, crema, rosa, rossi e granata ma anche le foglie, perenni, sono belle e fanno delle fantastiche barriere.

Tutte le parti della pianta, dalla radice ai frutti sono velenose.
Coltivazione e cura dell' Oleandro
Esposizione
Gli oleandri preferiscono le posizioni in pieno sole e non sopportano le temperature sotto i 5 gradi se non occasionalmente.
Acqua
L'Oleandro richiede molta acqua in estate, ma, sul lago di Garda, dove è diventato autoctono, vegeta sulle colline e sulle scarpate ai lati delle strade, accontentandosi della pioggia
Potatura
L'Oleandro è una pianta molto vigorosa da contenere con una potatura altrettanto vigorosa. C'è chi consiglia di fare la potatura a fine estate o in autunno, ma questo lavoro è possibile spostarlo a metà febbraio per asportare i rami più deboli, per sfoltire la pianta e tagliare da metà a un terzo della loro lunghezza i fusti fioriferi dell'anno precedente, senza toccare i germogli dell'anno che sicuramente porteranno i fiori.
Moltiplicazione
Gli oleandri si moltiplicano per seme o per tale durante il periodo estivo.
Se la pianta viene coltivata in vaso è meglio cambiare il vaso ogni due anni,
Terreno
Gli oleandri vivono bene in ogni tipo di terreno anche il più sassoso.
Malattie
Il parassita più comune degli oleandri è l'Aspidiotus hederae, un particolare tipo di cocciniglia, che attacca la pagina inferiore della foglia.
Altra cocciniglia che invade la pianta riproducendosi praticamente per tutto l'anno è la Chloropulvinaria floccifera che fa deperire velocemente la pianta.
Per combattere le cocciniglie usare, appena scoperto il parassita, utilizzare prodotti adatti.
Concimazione
Nel periodo primaverile, è bene somministrare agli oleandri un concime granulare e aggiungendo ogni tanto sangue di bue.

Oleandro
Oleandro - Particolare del fiore

Oleandro
Oleandro a fiore doppio

Oleandro
Oleandro a fiore semplice

Oleandro
Oleandro nano

Oleandro
Oleandro bianco

Oleandro
Oleandro crema a fiore semidoppio
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose

link sponsorizzati


 


Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it