logo windoweb
link sponsorizzati


Petunia

coltivazione Petunia

Pianta annuale da vaso e da giardino

Torna alla Home Page di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati

PetuniaLa Petunia è una solanacea perenne, di origini sud americana che nel nostro paese viene coltivata come pianta annuale perchè non resiste al freddo.

Ne esistono diverse varietà, che si distinguono per il colore dei fiori, dal bianco al rosa, dal viola al blu e per il portamento.

La petunia è una pianta ideale per vasi e fioriere, fiorisce abbondantemente dalla metà della primavera alla metà dell'autunno in cascate di ogni colore.
La varietà Surfinia puo' essere coltivata come perenne.

Esistono in commercio vari ibridi e cultivar, anche a fiori doppi o con corolle frastagliate o dall'aspetto stropicciato.
Le foglie della Petunia, di colore verde chiaro, sono ricoperte da una sottilissima peluria e al tatto risultano leggermente appiccicose emanando un caratteristico profumo.
 
Coltivazione e cura del Petunia
Esposizione
La petunia preferisce un’esposizione soleggiata, tenerla in un luogo ombreggiato causa scarse fioriture.
I sottili rami della pianta sono piuttosto fragili e bisogna evitare luoghi molto
esposti al vento e maneggiarle con attenzione quando si tolgono le corolle appassite.
Anche le piogge abbondanti possono rovinare la fioritura.
Acqua
Le Petunie vanno annaffiare regolarmente ogni 2-3 giorni, intensificando le annaffiature durante i mesi estivi perchè le petunie possono sopportare solo poche ore di siccità, dopo di ché le piante tendono ad appassire velocemente.
Temperatura
Alcuni ibridi di Petunia sono perenni ed in teoria se coltivate in vaso e riparate in luogo protetto dal gelo, in primavera ricominceranno a fiorire.

Se piantate in giardino andranno molto ben protette dal gelo con pacciamatura ed un telo adatto.

Concimazioni
Concimare con preparati liquidi da aggiungere all'acqua delle annaffiature, da maggio a settembre, ogni 15-20 giorni .
Malattie
Il parassita delle petunie è il ragnetto rosso il cui attacco fa assumere alle foglie un colore grigio - giallastro, talvolta rugginoso.
Anche gli afidi sono una malattia comune da combattere con irrorazioni adatte.
Terriccio
La petunia si adatta a qualunque tipo di terreno, ma per uno sviluppo ottimale
usare un buon terriccio universale, mescolato con della corteccia finemente sminuzzata e con poca sabbia, per aumentare il drenaggio.
Stare attenti che nel terriccio non ci sia troppa torba che durante il periodo troppo caldo tende a seccare ed a lasciare scorrere via l'acqua delle annaffiature.
Moltiplicazione
A fine inverno va seminata in vaso e tenuta al riparo in serra o comunque in ambienti riparati dal freddo, in primavera, se non si vuole ricorrere alle piantine da serra, si può tentare la moltiplicazione della Petunia per talea.

Petunia comune blu
Petunia comune blu

 Petunia semplice rosa
Petunia semplice rosa

Petunia doppia rosa
Petunia Doppia

Petunia variegata
Petunia variegata

Petunia rossa
Petunia rossa

Petunia bianca
Petunia bianca
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose

link sponsorizzati


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it