logo windoweb
link sponsorizzati


Violetta Africana Saintpaulia

coltivazione Violetta Africana Saintpaulia

Violetta Africana Saintpaulia perenni da vaso e da giardino

Torna alla Home Page di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
Violetta Africana Saintpaulia
La Saintpaulia o Violetta africana è una pianta sempreverde proveniente dall'Africa meridionale.

Esistono numerose specie di Saintpaulia, ma quelle più coltivate sono ibridi adatte alla vita in appartamento.

I fiori della Saintpaulia fioriscono durante tutto l'anno, sono piccoli, a cinque petali, leggermente carnosi e di colore rosa, viola, blu o bianco

Sono stati creati ibridi con fiori doppi, sfrangiati o bicolori con fioriture abbondanti.
Coltivazione e cura della Violetta Africana Saintpaulia
Esposizione
La violetta africana preferisce i luoghi luminosi, lontano dai raggi diretti del sole ed in genere non amano essere spostate.
Più che l’intensità è importante la durata dell’esposizione alla luce, che può essere anche artificiale (tubi fluorescenti da 40 watt per dodici ore al giorno).
Acqua
La Saintpaulia va annaffiata regolarmente, con piccole quantità d'acqua, evitando di impregnare il terreno o di lasciarlo asciugare troppo.
Evitare accuratamente di bagnare le foglie durante le annaffiature ed è bene che fra il vaso ed il porta vaso ci sia del ghiaietto per evitare il marciume alle radici.
 
Temperatura
Le violette africane non sopportano temperature inferiori ai 16°C, quindi si coltivano in appartamento per buona parte dell'anno e sono tra le poche piante che gradiscono una temperatura notturna superiore di quella diurna.
Coltivazione
Coltivare le violette africane in un buon terreno ricco e soffice, ben drenato.
Per una fioritura prolungata è bene fornire ogni 12-15 giorni del concime liquido ad alto titolo di fosforo e potassio per piante da fiore.
 Una volta appassiti i fiori non cadono spontaneamente, ma devono essere rimossi a mano.
Queste piante necessitano di due periodi di riposo durante l’anno (uno invernale e uno estivo, quando la temperatura sale oltre i 25 °C) durante i quali le annaffiature dovranno essere diradate.
Malattie
Le Saintpaulia soffre molto per gli squilibri idrici e del marciume alla base.
 
Moltiplicazione
Le Saintpaulia producono germogli laterali, da cui avranno origine nuove piante.
Spesso vengono moltiplicate per talea fogliare, prelevando una foglia,
recidendola con un coltello ben affilato alla base del picciolo e interrandolo.
Rinvasatura
Il rinvaso si effettua solo se le radici hanno completamente occupato il vaso e spuntano in superficie o dal foro di scolo.
Si fa in primavera, usando un terriccio di foglie, sabbia e torba in parti uguali, in un vaso di diametro poco superiore al precedente, ponendo sul fondo dei pezzi di coccio per favorire il drenaggio dell'acqua.

Violetta Africana Saintpaulia 'Dorothy'
Saintpaulia 'Dorothy'

Saintpaulia - Violetta africana azzurra
Saintpaulia - Violetta africana azzurra

Saintpaulia tongwensis
Saintpaulia tongwensis

Saintpaulia Ionantha
Saintpaulia Ionantha

Saintpaulia Lonantha Hybrids
Saintpaulia Lonantha Hybrids

Saintpaulia everyflowris
Saintpaulia everyflowris
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose

link sponsorizzati


 


Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it