logo windoweb
link sponsorizzati


Pianta Eufrasia

Pianta Eufrasia

Euphrasia officinalis L. - Farti. SCROFULARIACEAE

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva Eufrasia pianta medicinale officinale


Pianta EufrasiaDescrizione Eufrasia

La parola greca «euphrasia» significa «gaiezza», «benessere» e probabilmente venne associata dagli antichi a questa pianta per i suoi benefici effetti salutari.

Si diceva infatti che l'Eufrasia rafforzasse la vista, correggesse la miopia e facilitasse l'adattamento dell'occhio alla luce troppo intensa.

Se queste proprietà sono da sottoporre a controlli e a nuove verifiche è indubbio che la pianta può essere usata efficacemente come antinfiammatorio della zona oculare e per decongestionare le palpebre, attenuando le irritazioni dovute a troppa esposizione al sole.

Autori moderni ne hanno provato l'efficacia decongestionante, mediante areosol, nei raffreddori. La specie vive nei prati e nei pascoli dell'Italia settentrionale e centrale fino a 2.000 m. A queste altitudini vivono specie consimili quali l'E. alpina, di statura molto più bassa e con fiori violetti.

È pianta semiparassita poiché, per sopravvivere, deve utilizzare il suo nutrimento da altre erbe sulle quali aderisce con le sue radici.

Habitat EufrasiaPianta Eufrasia

Prati e pascoli dell'Italia settentrionale e centrale fino a 2.000 m.

Fioritura: Maggio-Agosto secondo le altitudini.

Tempo balsamico: Luglio.

Parti usate: La pianta intera da essiccare rapidamente.

Proprietà: Astringenti, antinfiammatorie degli occhi e del naso, aperitive, digestive.

Componenti principali: Olio essenziale, tannino, un glucoside, resine, un pigmento non bene identificato.

Preparazioni Eufrasia

Infuso: (Digestivo, stimolante dell'appetito)

Gr. 2 di pianta intera in 100 gr. di acqua bollente.

Filtrare, zuccherare. Somministrare nelle dosi di una tazzina prima dei pasti.

Decotto: (Decongestionante degli occhi e delle palpebre) Gr. 1 in 100 gr. di acqua.

Bollire per circa 5 minuti.

Filtrare e fare lavaggi sulla zona esterna dell'occhio e applicare compresse di garza imbevute di decotto sulle palpebre per 15 minuti.

Uso cosmetico: L'Eufrasia, infusa nell'acqua del bagno (2 manciate), è utile per le pelli sensibili agli agenti atmosferici o facilmente arrossabili.

Nomi dialettali Eufrasia

Erba pe i oeggi (Lig.),
Seghèrsola selvatica (Lomb.),
Ocialina (Ven.),
Sarasìn di prad (Carnia),
Eufraggiu (Sic.).

Libri e oggetti con tema Piante Medicinali 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it