logo windoweb
link sponsorizzati


Pianta Malva

Pianta Malva

Malva sylvestris L. - Fam. MALVACEAE

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva Malva pianta medicinale officinale


Pianta MalvaDescrizione Malva

Specie molto comune nel nostro paese; cresce spontaneamente tra i sassi dei viottoli di campagna, in mezzo ai ruderi, nei prati e nei pascoli montani e submontani.

Anche nei tempi antichi era tenuta in gran conto; la si consumava come verdura commestibile e la si utilizzava come emolliente, rinfrescante e lassativo.

Bisogna dire che la sua fama non č stata offuscata dal tempo e dal progresso.

Ancora oggi si ricorre alla Malva per il mal di denti, la tosse, l'infiammazione dell'intestino e della pelle.

Speci congeneri possono essere usate in sostituzione della Malva sylvestris; ad esempio la M. crispa č anche utilizzata nell'industria tessile perché fornisce una fibra molto resistente con cui si fabbricano tessuti e cordami.

Si usano in erboristeria i fiori e le foglie perché contengono molte mucillagini.

I primi si raccolgono prima che la fioritura sia completa, mentre le foglie in giugno-luglio

Habitat Malva

Dalle regioni mediterranee fino a quelle montane.

Isole maggiori. Fino a 1300 m.

Fioritura: Luglio-Agosto. Tempo balsamico: Giugno.

Parti usate: I fiori e le foglie da essiccare, lassative, espettoranti.

Proprietā: Emollienti, antinfiammatorie, leggermente lassative, espettoranti.

Componenti principali: Mucillagini, antociani (i coloranti dei fiori), acido clorogenico e caffeico, potassio.

Preparazioni MalvaPianta Malva

Infuso: (Infiammazioni della bocca, delle gengive e della gola) In una tazza d'acqua bollente mettere a bagno per dieci minuti un cucchiaino di fiori e di foglie di Malva.

Filtrare e usare il liquido come colluttori e gargarismi.

Decotto: (Blando lassativo, antinfiammatorio intestinale) Far bollire per 15 minuti in 2 litri di acqua 100 gr. di foglie di Malva.

Filtrare il liquido quando č tiepido e berne due o tre tazze al giorno.

Uso cosmetico: Bagni emollienti e idratanti si ottengono aggiungendo all'acqua del bagno decotti di fiori e di foglie.

Nomi dialettali Malva

Marva, Varma, Mauva (Lig.),
Riondcla (Piem.),
Nalba (Ven.),
Malve (Fri.),
Melva, Mčiba (Em.),
Malva salvatica (Tose.),
Māleva (Camp.),
Meloha (Pug.),
Māliva, Melage (Cai.),
Narba, Narbedda (Sard.).

Libri e oggetti con tema Piante Medicinali 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito Š 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it