logo windoweb
link sponsorizzati


Pianta Mirto

Pianta Mirto

Myrtus communis L. - Fam. MYRTACEAE

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva Mirto pianta medicinale officinale


Pianta MirtoDescrizione Mirto

È una delle piante più anticamente conosciute ed apprezzate.

Legato a molte leggende greche e latine, il Mirto serviva presso i Romani per incoronare gli eroi ed anche le giovani spose in quanto simbolo di bellezza, giovinezza, verginità e di immortalità.

Botanicamente si presenta come un arbusto sempreverde dalle foglie lucenti e coriacee, con fiori bianchi e numerosi stami, gli elementi maschili del fiore.

Vive in associazione ad altri arbusti in quella formazione vegetale chiamata «macchia» già citata a proposito del Corbezzolo.

In questo ambiente, le cui caratteristiche principali si riassumono nella forte insolazione, in una costante traspirazione dovuta alle alte temperature e alla aridità del terreno, il Mirto reagisce difendendosi con la lucentezza delle sue foglie coriacee che, riflettendo i raggi solari, non permettono a questi di concentrarsi e provocare l'inaridimento della pianta.

Sono proprio le foglie che vengono usate nelle preparazioni erboristiche, contenendo queste essenze e resine terapeuticamente utili nelle affezioni bronchiali.

Habitat Mirto

Regioni costiere della Penisola e delle isole, nella macchia mediterranea; fino a 800 m.

Fioritura: Luglio-Agosto.

Tempo balsamico: Giugno.

Parti usate: Le foglie.

Proprietà: Balsamiche, tossifughe, astringenti, vulnerarie.

Componenti principali: Olio essenziale costituito da mirtenolo, geraniolo, sostanze tanniche e resinose.
Pianta Mirto
Preparazioni Mirto

Decotto: (Infiammazione dei bronchi) Far bollire in un litro d'acqua 20 gr. di foglie per S minuti.

Filtrare il liquido, addolcirlo con miele e berne sei cucchiai ogni giorno fino a quando è passato il disturbo.

Decotto per lavande intime (Nella leucorrea)

Versare 30 gr. di foglie in un litro d'acqua; far bollire, lasciare intiepidire e usare il decotto per fare frequenti lavande vaginali.

Nomi dialettali Mirto

Mortìn, Màrtora (Lig.),
Mirt, Martel (Piem.),
Martellili (Lomb.),
Matela (Ven.),
Mirt (Em.),
Martella (Umb.),
Mortilla (Camp.),
Mertella (Bas.),
Mortiddra, Morfina (Cai.), Murtidda (Sic.),
Murtaurci (Sard.).

Libri e oggetti con tema Piante Medicinali 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it