logo windoweb
link sponsorizzati


Pianta Poligala

Pianta Poligala

Pinguicula vulgaris L. - Farri. LENTIBULARIACEAE

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva Poligala pianta medicinale officinale


Pianta PoligalaDescrizione Poligala

Le Poligale della nostra flora spontanea sono specie erbacee che vivono abbastanza comuni nelle zone prative di tutta l'Italia.

Si annoverano piante a fiori rosa-violetto, a fiori blu e a fiori bianchi.

Più o meno hanno le stesse virtù terapeutiche, avendo in comune gli stessi principi attivi che risultano particolarmente efficaci nella cura delle infiammazioni bronchiali e come fluidificanti del catarro.

Possono essere impiegate in sostituzione della P. senega, specie indigena delle regioni dell'America settentrionale, di norma usata, per la concentrazione dei suoi principi attivi e per il loro grado di purezza, nelle preparazioni farmaceutiche, sottoforma soprattutto di sciroppi.

Dal lato botanico la Poligala si afferma per la strana forma del suo fiore, in cui fa spicco il petalo inferiore, dotato di una appendice frangiata.

Habitat Poligala

Comune nelle zone dalla marittima fino a quella alpina; più frequente al Nord, sporadica nel centro e al sud dell'Italia.

Fioritura: Marzo-Giugno.

Tempo balsamico: Settembre.

Parti usate: La radice.

Si essicca al sole.

Proprietà: Tossifughe, espettoranti, sudorifere, antiasmatiche.

Componenti principali: Poligalina, gaulterina, mucillagini, resine.

Preparazioni PoligalaPianta Poligala

Preparazione Decotto: (Tosse, catarro, infiammazioni dei bronchi, antiasmatico)

Far bollire per qualche minuto in mezzo litro d'acqua 90 gr. di radice di Poligala.

Quando il liquido è tiepido filtrarlo, addolcirlo con miele e berlo a sorsi durante la giornata.

Infuso: (Stesse indicazioni del decotto, ma più leggero)

Gr. 10 di Poligala in 150 gr. di acqua bollente.

Filtrare dopo 10 minuti e aggiungere un po' di miele.

L'infuso può essere usato nel caso di tosse secca o pertosse.

Nota: Con la radice si può preparare anche uno sciroppo particolarmente adatto per le tossi convulse e secche dei bambini.

Nomi dialettali Poligala

Puligala, litanìa (Lig.)
Erba linosa, Brussaiola roussa (Piem.),
Erba bozzolina, Mughetto salvatico (Tosc.),
Polègala (Era.),
Poligla (Mar.),
Flores de Spangia (Sard.).

Libri e oggetti con tema Piante Medicinali 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it