logo windoweb
link sponsorizzati


Pianta Rosa canina

Pianta Rosa canina

Rosa canina L. - Fam. ROSACEAE

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva Rosa canina pianta medicinale officinale


Pianta Rosa caninaDescrizione Rosa canina

Per questa ben nota pianta occorrerebbe una trattazione monografica, dedicata alla storia dei suoi usi, agli impieghi più svariati nei settori floricolo, farmaceutico, essenziero.

Succintamente si può dire che da tempi memorabili questa pianta esercitava una particolare attrattiva non solo estetica, ma anche terapeutica.

I petali i frutti e i peli dei frutti vennero intensamente sfruttati in diverse preparazioni erboristiche, sia per uso interno che per uso esterno, per le loro proprietà aromatizzanti, digestive, astringenti e antinfiammatorie.

A tutt'oggi, restando validi questi impieghi, si usa questa pianta nell'industria essenziera e cosmetica per la preparazione di profumi (acqua di rose), nell'industria farmaceutica come aromatizzante e coprente sapori sgradevoli di medicinali e in quella conserviera per la preparazione di marmellate e conserve.

Habitat Rosa canina

Siepi, macchie e boschi della regione marittima e sub-montana di tutta l'Italia.

Zone montane delle Alpi e degli Appennini.

Fioritura: Maggio-Luglio.

Tempo balsamico: Settembre.

Parti usate: Petali e bacche (cinnorrodi).

Proprietà: Aromatizzanti, digestive, astringenti, antinfiammatorie, vitaminizzanti.

Componenti principali: Tannini, pectine, vitamina C, carotenoidi, acidi organici, antociani (coloranti dei fiori).


Preparazioni Rosa canina

Infuso: (Per tutte le proprietà indicate sopra) Gr. 2 in 100 gr. di acqua.
Pianta Rosa canina
Filtrare e addolcire con miele.

Somministrare 2-3 tazzine al giorno.

Decotto: (Con i frutti come vitaminizzante e stimolante delle funzioni renali).

Gr. 4 di bacche in 100 gr. di acqua.

Far bollire per 10 minuti. Filtrare e zuccherare a piacere.

Le dosi sono di 3-4 tazzine al giorno.

Uso cosmetico: (Maschera di bellezza)

La maschera di bellezza ottenuta omogenando con frullatore i «frutti» freschi di Rosa (tagliati, svuotati con cura e lavati più volte per eliminare i peli) è una delle più efficaci per il suo effetto schiarente, levigante e tonificante della belle.

Nomi dialettali Rosa canina

Roesa cagnina (Lig.),
Roesa servaja (Piem.),
Rosa bella (Lomb.),
Rosa salvàdega (Ven.),
Garòful di strije (Fri.),
Rosa mata (Em.),
Caccavelle (Mar.),
Rosetta (Umb.),
Spina novella (Laz.),
Rosa de fratte (Abr.),
Spina rossa (Camp.),
Agata (Bas.),
Rosaina (Pug.),
Rosolo (Cai.),
Ruvettu masculu (Sic.),
Rosa burda (Sard.).

Libri e oggetti con tema Piante Medicinali 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it