logo windoweb
link sponsorizzati


Pianta Sigillo di Salomone

Pianta Sigillo di Salomone

Polygonatum odoratum (MILLER) DRUCE - Fam. LILIACEAE

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Scheda descrittiva Sigillo di Salomone pianta medicinale officinale


Pianta Sigillo di SalomoneDescrizione Sigillo di Salomone

Il nome latino di «polygonatum» nacque da due vocaboli greci (polys= = molto e gone = nodo, ginocchio, angolo), cioè per una allusione agli aspetti nodosi e ginocchiati del fusto sotterraneo di questa pianta.

Ogni anno, il fusto, seccando, lascia sulla radice come un'impronta o «sigillo» che si allinea a quella precedente, assumendo un aspetto inconfondibile.

Tale è anche la pianta nel suo insieme, con le sue foglie ovali a nervature parallele ed i fiori bianco verdastri tubolosi che pendono dal fusto.

Caratteristici pure i frutti, delle bacche blu nerastre che compaiono in estate e per la cui pericolosità, in quanto velenose, è bene saperle identificare con esattezza.

Effetti salutari possiede invece la radice (rizoma) che può essere usata sia all'interno come antiemorragico e antinfiammatorio sia all'esterno per lenire le infiammazioni emorroidarie, per risolvere inconvenienti provocati da ustioni, da contusioni e distorsioni.

Habitat Sigillo di Salomone

Nella zona sub-montana e montana, nei boschi e nelle loro radure di tutta l'Italia.

Fioritura: Maggio-Giugno.

Tempo balsamico: Ottobre.

Parti usate: Il rizoma da cogliere in autunno quando la pianta è a riposo.

Essiccarla al sole diretto. Proprietà: Antinfiammatorie, revulsive.

Componenti principali: Saponine, glucosidi, una sostanza ipoglicemica (che abbassa il tenore di zucchero nel sangue), mucillagini, tannini.

Preparazioni Sigillo di Salomone
Pianta Sigillo di Salomone
Decotto: (Contusioni, scottature, foruncoli)

Gr. 10 di rizoma in 100 gr. di acqua.

Far bollire per qualche minuto.

Dopo aver filtrato, si applicano delle compresse di garza imbevute di decotto sulle zone interessate.

Maschera contro gli arrossamenti: Far cuocere senz'acqua o al forno, un rizoma; appena cotto prelevare la parte interna e ridurla in polvere; applicare uniformemente sul viso.

Filtrare l'olio e adoperarlo per frizioni sulle parti doloranti.

Nomi dialettali Sigillo di Salomone

Sitronnet (Piem.),
Moneghett selvadegh (Lomb.),
Erba porrina (Ven.),
Lelli (Era.),
Frassinella (Tose.),
Sparaciù di curma (Sic.).

Libri e oggetti con tema Piante Medicinali 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati

Orto
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Ricette
Ricette
Foto Natura
Foto Natura
Piante Appartamento
Piante Appartamento

Giardinaggio

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it