logo windoweb
link sponsorizzati


Razza Cani da caccia

Cani da caccia

Torna alla Home Page enciclopedica di Windoweb

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 

Scheda dei Cani da Caccia


Cani da cacciaCani compagni di vita degli uomini

Il cane è stato fin dall'età delle caverne il compagno dell'uomo che doveva procurarsi il cibo cacciando piccoli e grandi animali.

Ha lavorato per lui, come bestia da soma, trascinando slitte su neve e terra, prima del cavallo.

Lo ha aiutato a controllare il bestiame ed è andato con lui in guerra.

Poco a poco l'uomo ha cominciato a scegliere ed addestrare i cani secondo i lavori a cui erano destinati: la caccia ancora oggi vede il cacciatore ed il cane come un binomio inseparabile.
Cani da caccia
I cani da caccia si dividono in varie categorie secondo le specialità che durante i secoli l'uomo ha selezionato per ottenere i migliori risultati in tutte le tipologie caccia che si svilupparono nel tempo.

L'uomo che cacciava con la lancia voleva un cane ben diverso da quello con un fucile in mano, ed ad oggi si distinguono in:

- Cani da ferma;
- Cani da cerca;
- Cani da seguita;
- Cani da tana;
- Cani da traccia;
- Cani da riporto.


Cani da cacciaCani da ferma o da punta

I cani appartenenti ad alcune razze, chiamate da ferma, hanno,oltre ad un fantastico fiuto, la tendenza ad immobilizzarsi in presenza della preda, "puntando" con il muso nella direzione dove si trova il selvatico.

Solo al comando del cacciatore, proseguono per far "alzare" la preda. Generalmente sono usati per la caccia a pernici, quaglie, fagiani, starne, raramente alla lepre, beccaccia e beccaccino.

Queste razze sono, per praticità, suddivise dai cacciatori cinofili in due gruppi in relazione alle aree territoriali nelle quali sono state inizialmente create e selezionate.

Ci sono razze create e selezionate in Gran Bretagna ed in Irlanda e sono il Setter Inglese, Setter Irlandese, Setter Gordon ed il Pointer.
Cani da caccia
Molte alte razze sono state create e selezionate in Europa continentale e sono lo Spinone Italiano, Bracco italiano, Kurzharr o Bracco tedesco, Weimaraner, Drahthaar, Epagnuel Breton, Bracco Francese, Korthals, Bracco Ungherese o Vizla, Spaniel Francese, Bracco d'Ariege, Pudelpointer, Langhaar, Bracco del Borgonese, Bracco di San Germano, Bracco Dupuy.



Cani da cacciaCani da cerca e da riporto

Cocker, Springer Spaniel, Field Spaniel, American Water Spaniel, sono razze che hanno la caratteristica di non fermarsi quando sentono la presenza della preda, ma il loro movimento diviene frenetico avvisando così il cacciatore della presenza del selvatico.

I Cani da Cerca sono utilizzate nella caccia a fagiani, pernici, quaglie, anatre e più raramente raramente a lepre, beccaccia e beccaccino.

Questi cani sono adatti anche ai cacciatori di migratoria, sia da postazione fissa che "alla borsa" per il riporto degli uccelli abbattuta in volo.

Razze da seguito, da mutaCani da caccia

Il lavoro dei Cani da Seguito è quello si scovare le tracce del selvatico, scovarlo e spingerlo verso il posto dove i cacciatori lo stanno aspettando.

Questi cani sono utilizzate per la caccia alla lepre ed al cinghiale e lavorano in gruppo.

Tra le razze di cani da seguito, le più usate sono Segugio Italiano, Levesque, Segugio del Giura, Billy, Anglo Francese Tricolore, Beagle, Poitevin, Ariegeois.

Libri e oggetti con tema Cane da caccia
 
link sponsorizzatiti
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
 
Cani da lavoro
Indice Cani da Lavoro
Guida cani
Guida Cani
Foto di cani, foto di cuccioli
Guida Razze Cani
Foto Can
Foto Cani
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

 
link sponsorizzati


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it