logo windoweb
link sponsorizzati


Cavallo Trakehner

Cavallo Trakehner

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
razza Trakehner


Cavallo TrakehnerNel 1732 Federico I re di Prussia istituì per scopi militari l'allevamento di Trakehner in cui, partendo da soggetti eterogenei ma con il contributo fondamentale di stalloni Schweiken (un'antica razza locale) si andò selezionando il cavallo di razza Trakehner che oggi conosciamo.

Vi furono naturalmente apporti di Purosangue Arabo e Inglese e ben presto si ottennero risultati interessanti che diffusero la fama dei cavalli che lì si allevavano, oltre che come molto belli anche come veloci e resistenti.

Si ha notizia che utilizzando questi cavalli, la percorrenza del tragitto Berlino-Kongsberg veniva effettuata con 24 ore in meno rispetto all'impiego di cavalli utilizzati precedentemente.

Naturalmente gli eventi storici resero difficile la vita dell'allevamento, soprattutto a causa delle guerre che periodicamente sconvolgevano l'Europa, durante il periodo napoleonico per ben due volte si dovette evacuare l'allevamento e ogni volta questo comportava la perdita inevitabile di un gran numero di cavalli.

Il momento più critico si ebbe nel 1944 con l'avanzata delle truppe russe e polacche.

Solo 1.200 dei 25.000 soggetti iscritti allo Stud-book poterono essere spostati in Occidente; successivamente quanto restava dell'allevamento fu distribuito in quattro diversi centri nella Bassa Sassonia, nell'Holstein e nel Palati-nato.

In Polonia si continuò ad allevare in purezza questa razza con buoni risultati.

Tipo meso-dolicomorfo con altezza al garrese tra 162 e 167 cm.

La testa del cavallo Trakehner è ben proporzionata, presenta un profilo rettilineo e ha una fronte larga e occhi vivaci.

Buona l'attaccatura a un collo ben modellato, lungo e a sua volta ben attaccato al resto del corpo; il garrese è abbastanza rilevato, la linea dorso lombare è dritta, la groppa muscolosa è leggermente inclinata, la coda è giustamente attaccata.

Il torace è profondo, la spalla ben muscolata, lunga e inclinata.

Gli arti sono solidi, muscolosi, con articolazioni larghe e asciutte, i tendini ben attaccati e gli zoccoli di buona qualità. Generalmente ha un mantello baio più o meno scuro, sauro, morello.

Origine: Germania
Diffusione: Europa
Attitudine: sella
Qualità: tiro leggero
Temperamento: docile

Libri e oggetti riguardanti il tema Cavallo
 

link sponsorizzatii
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Guida cavalli razze e cura
Guida Cavalli
Foto cavalli bradi
Foto Cavalli
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

 


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it