logo windoweb
link sponsorizzati


Cavallo Arabo

Cavallo Arabo

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
razza Araba


Cavallo Arabo arabian horseOriginario dell'Arabia Saudita il cavallo Arabo una delle razze pi antiche: la sua origine risale a 3000 a.C.

Gi nel VI secolo d.C. i beduini praticavano l'allevamento selettivo accoppiando esemplari secondo criteri di selezione validi ancora oggi. Poich le trib beduine erano numerose e ognuna selezionava i propri cavalli con con propri criteri, si formarono inizialmente sette tipologie principali, che successivamente si ridussero alle tre che ancora oggi conosciamo:

- arabo beduino (assil) rappresenta il tipo originario e si divide a sua volta in tre sottotipi: kuhailan, resistente e potente; siglavy, bello ed elegante; muniqi, leggero e velocissimo.

- arabo di pura razza il discendente dei tre tipi citati incrociati tra loro, ed quello che noi conosciamo come arabo.

- razza araba comprende cavalli di sangue orientale che, pur rispettando per morfologia e carattere il tipo arabo, hanno nel loro albero genealogico parentele con il berbero, con l'arabo persiano e con il siriano.
Cavallo Arabo arabian horse
In ogni caso i cavalli arabi sono stati impiegati per creare o migliorare altre razze in ogni angolo della terra, primo fra tutte il Purosangue Inglese.

L'altezza dei cavalli arabi va dai cm 145 ai cm 152 con un'altezza media di 150 cm per un peso tra 350 e 450 kg.

Anche se in alcuni casi l'altezza dei cavalli arabi scende al di sotto del limite minimo, considerato cavallo e non pony.

Il purosangue arabo senza dubbio il pi poliedrico fra i cavalli.

Nevrile, sobrio e poco esigente veloce, leale e coraggioso, in passato era il cavallo ideale per l'esercito.

E' impiegato per corse, salto ad ostacoli, monta western e inglese, ma il massimo lo esprime nell'endurance dove non teme confronti con nessun'altra razza.

I colori del mantello del cavallo arabo sono: grigio, baio, sauro, morello e, pi raramente, roano.
Cavallo Arabo arabian horse
E' un cavallo nobile e bello, dai movimenti armonici e corretti, con pelle sottile ed elastica, ricoperta da peli corti e lucenti, un piede piccolo e durissimo con appiombi perfetti.

Il tratto pi distintivo, a parte la sagoma, la bella e piccola testa, "asciutta", con le venature ben visibili con un profilo notevolmente concavo (camuso).

La fronte convessa e forma uno scudo detto jibbah la protuberanza a forma di scudo posta in mezzo agli occhi, che si estende fino alle orecchie ed all'osso nasale.

Il muso talmente piccolo da poter entrare in una mano piegata, mentre le narici cono amplissime e possono dilatarsi notevolmente.

Gli occhi sono grandi, espressivi e luminosi, le orecchie sono corte, mobili e ricurve verso l'interno.
Un altro tratto distintivo il mitbah ovvero il punto in cui la testa si unisce al collo: pi quest' arco arrotondato, pi facilmente la testa si muove in tutte le direzioni.

Libri e oggetti riguardanti il tema Cavallo
 

Cavallo Arabo arabian horse Cavallo Arabo arabian horse
Cavallo Arabo arabian horse Cavallo Arabo arabian horse
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Guida cavalli razze e cura
Guida Cavalli
Foto cavalli bradi
Foto Cavalli
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

link sponsorizzati


Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it