logo windoweb
link sponsorizzati


Cocorite

Cocorite Pappagallini ondulati

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Cocorite uccelli

CocoriteIl nome scientifico di quelle che noi chiamiamo "Cocorite" è Melopsittacus undulatus.

La Cocorita Appartenente alla numerosa famiglia dei Platicercidi, sono gli uccelli da gabbia più popolari del mondo, anche se non hanno un canto melodioso, ma emettono solo un simpatico chiacchierio ed hanno i colori più diversi.

Per allevare le cocorite in colonia, è necessaria una voliera abbastanza grande per poter ospitare più coppie, ma bisogna fare attenzione che il numero delle femmine non superi quello dei maschi, perché durante il periodo riproduttivo le cocorite single possono diventare molto aggressive distruggendo nidi, uova e nidiacei.

Un maggior numero di maschi non crea problemi, anzi, gli scapoli aiutando a svezzare i novelli.

L'allevamento dei pappagallini ondulati in colonia può dare molte soddisfazioni, ma non si ha la sicurezza sulla paternità dei piccoli, perchè i pappagallini ondulati fanno sì vita monogama, ma le scappatelle extraconiugali sono abbastanza frequenti.

Con questo tipo di allevamento si possono perseguire fini selettivi.

Si utilizzano le cosiddette gabbie da cova (60x40x50 cm.), ma siccome le cocorite sono uccellini gregari, se si vogliono allevare in coppia è meglio scegliere animali adulti che si sono già riprodotti.

Le cocorite vanno nutrite con miscele di semi, pastoncino secco per granivori, delle spighe di panico, spicchi di frutta di stagione pezzi di carota.
Cocorite
I pappagallini devono avere a disposizione della sabbietta o grit calcareo ed il tradizionale osso di seppia.

Le malattie che possono colpire pappagallini ondulati sono le più varie, dalla semplice puntura delle zanzare, alle malattie virali, parassitarie o infettive.

E' buona norma perciò curare la pulizia della gabbia, l'igiene dei cibi, tenere sottomano un buon manuale ed osservare il comportamento delle cocorite in modo da capire per tempo quando c'è qualcosa che non va.

Le cocorite vivono in media da 5 ai 10 anni.

I pappagallini ondulati si riproducano in qualsiasi mese dell'anno, ma per la loro salute non si deve permettere loro più di tre covate l'anno e devono avere compiuto almeno 10 mesi o, meglio ancora i 12-14 mesi.

In commercio si trovano dei nidi in legno, alcuni sono verticali ed hanno il foro nella parte alta del frontale, altri sono orizzontali ed hanno un'anticamera per evitare che la femmina, entrando nel nido, cada sulle uova con il rischio di romperle; in ogni caso il coperchio deve essere asportabile per permettere di vedere l'interno.

Cocorita bluI pappagalli ondulati non necessitano di materiale da imbottitura per il nido, ma basta della segatura sul fondo.

Il pappagallino ondulato cerca le coccole e la compagnia degli umani, se ha l'abitudine di fare ogni tanto qualche volo in libertà nella stanza, non tarda a posarsi sulle dita o sulla spalla della persona che di solito lo accudisce.

I pappagallini amano farsi il bagno ed è utile fare in modo che abbiano una vaschetta d'acqua a disposizione e, quando fa caldo, spruzzarle con acqua pulita utilizzando un nebulizzatore per piante.


Libri e oggetti con tema cocorite
Cocorita nel nido Cocorite
Cocorite
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Animali domestici e d'allevamento
Animali Domestici
Animali selvaggi e selvatici
Animali Selvatici
foto uccelli
Foto Uccelli
Razze di Uccelli Ornitologia
Guida Uccelli
Ricette
Ricette
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente


 

link sponsorizzati

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it