fungo Amanita verna
logo windoweb

 

Scheda fungo AMANITA VERNA

(Tignosa di primavera - agarico di primavera

OFFERTE AMAZON

Ambiente indice Home Page WindoWeb Funghi



Fungo Amanita verna Amanita verna MORTALE

Fungo Amanita verna

Amanita di Primavera - Tignosa di Primavera - Agarico di Primavera Tassonomia
Ordine Agaricales
Famiglia Amanitaceae
Genere Amanita
Sottogenere Amanitina
Sezione Phalloideae

Etimologia
dal latino "vernus" = primaverile, per la stagione di crescita.

Cappello
3-11 cm. bianco o leggermente ocraceo al centro, inizialmente emisferico, poi convesso e piano, nudo, bianco o leggermente vischioso, margine liscio e sottile, non striato, cuticola separabile.

Lamelle
bianche, fitte, adnate, con presenza di numerose lamellule tronche.

Gambo>
5-10 cm. x 0,6-2 cm. pruinoso in superficie, cilindrico, leggermente ingrossato alla base che si presenta bulbosa e rotondeggiante, gracile, pieno, poi farcito ed infine cavo.

Anello
bianco, intero, persistente, cascante a gonnella, sistemato molto in alto.

Volva
bianca, membranosa, sottile, avvolgente, persistente, libera e lobata.

Carne
bianca, tenera sul cappello, più fibrosa nel gambo. Odore insignificante, ma sgradevole negli esemplari adulti. Sapore irrilevante un poco acre.

Habitat
cresce nei boschi di latifoglie prediligendo querce, castagni, carpini, più raramente in quelli di conifere. Presente in primavera e, saltuariamente,anche in autunno. Specie a diffusione strettamente termofila-mediterranea.

Spore
8-11 x 7-9 micron, ellittiche a volte globose, amiloidi.

Commestibilità o Tossicità
MORTALE

Osservazioni
molto simile all'Amanita phalloides forma bianca, si distingue per il cappello tipicamente emisferico e non campanulato, la mancanza di fibrille innate e la forma più esile. Appare presto in stagione maggio-giugno, (è la prima delle tre sorelle morte) fruttifica anche in giardini e parchi di pianura in simbiosi col nocciolo.

Somiglianze e Varietà
si può confondere con alcuni generi di Psalliota che però mancano di volva ed hanno lamelle ben presto colorate. Così pure con la candida Lepiota naucina, anch’essa priva di volva. Ed infine con alcune varietà bianche di Amanita vaginata che però hanno margine striato e prive di anello.

Oltre alla var. verna sopradescritta esiste la var. decipiens, caratterizzata da una diversa reazione al KOH (giallo vivo!), e presenta un cappello piuttosto piccolo rispetto all’altezza del gambo (10-12), ma con forma più regolare, lamelle libere al gambo, e spore più piccole.


 

CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE
Clicca qui per l'indice Ambiente di windoweb
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare