fungo Boletus pinophillus

logo windoweb


Scheda fungo

BOLETUS PINOPHILLUS

OFFERTE AMAZON

Ambiente indice Home Page WindoWeb Funghi


Boletus pinophilus

Etimologia dal latino "pinus" = pino e "colo" = vivo, abito, per il presunto habitat del fungo.

Cappello 5-30 cm., rosso cuoio, rosso vinoso, spesso irregolare con cuticola piuttosto rugosa, i giovani esemplari sono ricoperti da una pruina biancastra.

Tubuli da bianchi a verde olivastri. Pori da biancastri a giallo olivastri.

Gambo 5-20 cm. x 5-10 cm. Robusto, piuttosto bulboso alla base, di colore bruno-rossastro anche intenso, decorato da un reticolo a maglie fini di colore rossastro.

Carne bianca immutabile, poco profumata. Sapore gradevole.

Habitat in boschi di aghifoglie e latifoglie. Fruttifica tipicamente due volte all'anno, in tarda primavera e dalla tarda estate fino all'autunno inoltrato.
Commestibilità considerato un buon commestibile.

Osservazioni fungo a larga diffusione, è il tipico porcino che non perde il colore granata della cuticola durante la cottura.


 

CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE
Clicca qui per l'indice Ambiente di windoweb
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare