fungo Cortinarius trivialis
logo windoweb

 

Scheda fungo

CORTINARIUS TRIVIALIS

OFFERTE AMAZON

Ambiente indice Home Page WindoWeb Funghi


Cortinarius trivialis


Cortinarius collinitus - Cortinarius mucosu

Classe

Basidiomiomiceti

Cappello

3-8 cm, giallo-ocraceo-olivastro o fulvo-bruno, da campanulato-convesso a spianato, spesso con un umbone ottoso, liscio, glutinoso con tempo umido, margine involuto.

Lamelle

poco fitte, sottili, larghe, adnate o decorrenti con dentino, biancastre o qualche volta tinte all'inizio di violaceo, poi bruno-mattone o cannella.

Gambo

4-10 x 1-1,5 cm, sodo, bianco all'apice, ocra-brunaceo in basso, alto, rastremato alla base, coperto con tempo umido da un velo glutinoso che seccandosi lascia numerose cinture scagliose; cortina glutinosa, biancastra.

Carne

da biancastro-ocracea a ocraceo-brunastra, odore nullo e sapore dolce.

Spore

bruno-mattone.

Habitat

Molto comune, si trova nei boschi di latifoglie, in gruppi, in estate-autunno.

Notizie generali
I Cortinari non presentano n volva n anello, ma una cortina che avvolge il giovane individuo, che poi sparisce, lasciando lievi tracce sul gambo.
fungo simbionte.

Commestibilit

Non commestibile.


 

CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE
Clicca qui per l'indice Ambiente di windoweb
Segnala un sito redazione@windoweb.it
1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare