fungo Hygrophorus personii
logo windoweb

 

Scheda fungo

HYGROPHORUS PERSONII

OFFERTE AMAZON

Ambiente indice Home Page WindoWeb Funghi


Hygrophorus personii


Cappello

di diametro variabile da 3,0 a 8,0 cm, inizialmente emisferico e
richiuso sul gambo al quale si unisce per mezzo di un’abbondante strato
glutinoso, poi convesso con ampio umbone centrale ottuso; di colore brunastro o bruno olivastro con disco sempre più scuro, bruno-bistro o bruno scuro,
gradatamente pallidescente fino al bianco all’orlo. Orlo a lungo involuto, fioccoso-pubescente sotto lo strato di glutine. Cuticola molto spessa, assai vischiosa,
facilmente separabile fino al disco

Lamelle

arcuato-adnate o poco decorrenti, spesse, molto distanti, per
lungo tempo coricate, biancastre con riflesso carnicino, facilmente e nettamente separabili in blocco dalla carne, intercalate da lamellule di lunghezza variabile

Gambo

di altezza compresa tra 8,0 e 12,0 cm (talora 15,0) e diametro di 1,0-2,5
cm, pieno, robusto, cilindraceo con base attenuata, ricoperto da una calza di
glutine color zucchero caramellato che essiccando lo decora con bande irregolari
brunastre disposte in cercini e lascia verso l’apice un’ampia traccia simulante un
anello. Apice fioccoso

Carne

bianca, compatta e soda, anche fibrosa nel gambo degli adulti;
pressoché inodora, di sapore non spiccato ma gradevole.
Reazioni chimiche: positiva in blu-verdastro all’ammoniaca sulla cuticola

Spore

Spore ellissoidali, talora un po’ compresse, delle dimensioni
di 10-12 (13,6) × 5,5-7 (8) µm. Basidi tetrasporici

Habitat

è una specie tardo autunnale esclusiva dei boschi di latifoglie,
soprattutto querce; cresce in colonie di numerosi individui talora concresciuti; non
è specie comune

Commestibilità

Commestibile


 

CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE
Clicca qui per l'indice Ambiente di windoweb
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare