logo windoweb
link sponsorizzati


La Giraffa

La Giraffa camelopardalis

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Giraffa scheda animale


La GiraffaLa giraffa è un mammifero artiodattilo incluso nella famiglia dei giraffidi

La giraffa vive esclusivamente nelle steppe disseminate di alberi e cespugli.

La si può incontrare fino a 1.700 metri di altitudine.

Attualmente si trova in numerose regioni dell'Africa, a sud del Sahara

La giraffa si distingue da qualsiasi altro animale grazie al collo e alle zampe lunghissime.

Dispone di un corpo massiccio, il dorso inclinato, la testa fine ed elegante, i grandi occhi con lunghe ciglia e le due o tre singolari sporgenze ossee, ricoperte di pelle che si ergono sulla fronte.

L'altezza del corpo e del collo fanno si che la giraffa sia l'animale più alto e in proporzione, quello più corto fra tutti i mammiferi.

E' molto intelligente, ma praticamente muta.

La giraffa può stare alcuni giorni senza dormire, si può riposare anche rimanendo in posizione verticale.

L'unico nemico della giraffa è il leone.

L'uomo è un altro dei suoi nemici che le da la caccia principalmente per la carne e per la pelle resistente.

La giraffa ha rischiato di estinguersi,adesso la caccia è proibita e, la giraffa gode di una relativa sicurezza nelle riserve africane.
La Giraffa
La lunghezza del corpo è di 2,25 m, l'altezza può superare i 5 m, la coda misura un metro.

I maschi adulti arrivano a pesare fino ad una tonnellata, mentre le femmine non superano i 600 kg.

La testa, già allungata, sembra più lunga data la forma stretta del muso; la lingua, lunga e ruvida, può raggiungere i 50 cm di lunghezza.

Circa 20 anni.

La stagione degli amori varia tra Luglio e Settembre; il piccolo nasce dopo 420, 450 giorni di gestazione, pesa da 50 a 70 chili ed è lungo circa 2 metri.

In poco meno di mezz'ora si alza in piedi vacillando e si avvicina alla madre per succhiare il latte.

Viene allattato per circa nove mesi e dopo continua ad essere protetto dagli adulti ma non necessariamente dai genitori.

La giraffa si nutre principalmente di foglie di alberi; quando queste foglie sono fresche e ricche di linfa, la giraffa può rimanere senza bere per molti giorni; tuttavia, nei periodi di siccità, percorre parecchi chilometri per abbeverarsi.

Classe: Mammalia
Ordine: Artiodactyla
Famiglia: Giraffidae
Genere: Giraffa
Specie: G. camelopardalis

Foto della Giraffa

Libri e oggetti con tema ghepardo

La Giraffa

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Animali selvaggi e selvatici
Animali Selvatici
foto scimmie oranghi scimpanze
Foto Scimmie
Foto Giraffe per sfondi
Foto Giraffa
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Ricette
Ricette
Consigli di Cucina
Consigli di Cucina

link sponsorizzati


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it