logo windoweb
link sponsorizzati


Orso bianco

Orso bianco polare Ursus maritimus

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Orso bianco scheda animale

Orso PolareL'Orso bianco, o Orso Polare è un grande mammifero, carnivoro, che appartiene alla famiglia degli Ursidi ed è il diretto discendente dell’orso bruno siberiano.

L’orso bianco vive nelle regioni costiere dell’Artico, negli USA, in Canada, in Groenlandia, Norvegia e Siberia, va a caccia principalmente sulla banchisa in prossimità delle coste e sulle isole dell’Artico.

L’orso bianco, che ha una folta pelliccia bianca, è un animale imponente.

Il maschio pesa tra i 500 e i 600 kg, la femmina è più piccola e pesa mediamente 200 Kg.

In posizione eretta, il maschio arriva ai 2,60 metri, mentre la femmina supera di poco i 2 metri.

L'orso polare è munito di grossi artigli che usa per uccidere le prede e grandi denti da carnivoro, per sbranarle, è un ottimo nuotatore e riesce a tuffarsi a diversi metri di profondità.

In acqua usa le ampie zampe anteriori, che hanno dita palmate, come pale.
Orso Polare
Quando si tuffa tira indietro le orecchie , chiude le narici e s'immerge tenendo gli occhi aperti.

Durante l’inverno, l’orso bianco caccia principalmente foche, giovani trichechi, balene beluga, ma si accontenta anche di pesci ed uccelli marini presenti sulla banchisa.

Durante l’estate, quando vive sulla terraferma, si nutre di piccoli mammiferi, di uccelli che hanno il nido al suolo, di uova e di carogne di animali ed in caso di necessità, l’orso bianco diventa onnivoro e si sfama con alghe, cozze, erba, muschio o bacche.

Un orso bianco copre una distanza media annuale di 15.000 km in cerca di cibo e deve uccidere circa 50-75 foche all’anno per poter sopravvivere.

L’orso bianco è un solitario e vaga attraverso zone molto vaste, senza avere una sua zona di caccia.

Avendo un olfatto sensibilissimo che gli permette di annusare una carcassa a più di 30 km di distanza è possibile che più di un orso si trovi a divorare la stessa preda, ma, finito il pasto comune si separano.

Orso PolareIl periodo di accoppiamento, durante il quale il maschio lotta con fierezza con gli altri maschi per la conquista della femmina, va dalla fine di marzo fino all’inizio di giugno.

La femmina di orso bianco raggiunge la maturità sessuale all’età di quattro/cinque anni. Partorisce solitamente due cuccioli che pesano da 600 a 700 gr.,nei mesi di dicembre o gennaio, dopo una gestazione di circa 8 mesi.

Nonostante la calda pelliccia e lo strato di grasso, a partire da settembre/ottobre, l’orso bianco scava una buca nella neve e trascorre fino ad otto mesi in letargo.

Nonostante la mole l'orso polare correndo può raggiungere i 40 km orari, e può percorrere correndo e nuotando fino a 70 Km in un giorno.

In natura, l’orso bianco ha un solo nemico: l’uomo che negli anni ’50 con la caccia indiscriminata lo ha messo a rischio di estinzione.
Orso Polare
Oggi, che la caccia è controllata, si contano dai 22.000 ai 25.000 orsi bianchi sparsi intorno al Polo Nord in circa 20 gruppi, e si ritiene che il 60% viva in Canada.

Classe: Mammalia
Ordine: Carnivora
Sottordine: Fissipedia
Superfamiglia: Caniformia
Famiglia: Ursidae
Sottofamiglia: Ursinae
Genere: Ursus
Specie: U. maritimus

Foto per desktop di Orsi

Libri e oggetti con tema Orso Bianco
 

 

link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Animali selvaggi e selvatici
Animali Selvatici
foto scimmie oranghi scimpanze
Foto Scimmie
foto orsi bianchi
Foto Orso Bianco
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
Ricette
Ricette
Consigli di Cucina
Consigli di Cucina

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it