logo windoweb
link sponsorizzati


elenco uccelli lettera C

Schede Uccelli da Calandra a Cornacchia grigia

Libri e oggetti con tema Uccelli

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Elenco degli uccelli di cui è vietata la caccia - C -
Calandra
Calandra
Melanocorypha calandra

È la più grande delle Allodole, ha ali larghe e lunghe, coda corta, squadrata con bordi bianchi, preferisce gli spazi aperti, come pascoli, campi coltivati, e praterie.

Granivora in autunno ed inverno, consuma grandi quantità di insetti in primavera ed ha un bellissimo canto.(protetti)
 
Calandrella
Calandrella
Calandrella brachydactyla

E' simile all'allodola, dalla quale si distingue per la coda più corta, il corpo più tozzo, il collo più grosso, e un becco più conico.

I due uccelli si distinguono in volo perché nella calandrella è assente il bordo bianco dell'ala.

Uccello migratore è presente in Italia dove nidifica,da Marzo ad Ottobre.(Migratori/protetti)
 
Capovaccaio
Capovaccaio
Neophron percnopterus

E' un avvoltoi che si nutre anche di prede vive come insetti, anfibi e rettili.

Si trova in tutto il bacino Mediterraneo, in Africa lascia cadere delle pietre sopra le uova di struzzo per romperne ilguscio.(Migratori/protetti)
 
Cappellaccia  Galerida cristata
Cappellaccia
Galerida cristata

simile ad una Allodola, possiede però un evidente cresta a punta.

Canta in volo, ma anche posata, da rocce o paletti e sul terreno corre velocemente.

(Migratori/localmente stanziali/protetti)
 

Cardellino
Carduelis carduelis

canterino, della famiglia dei Fringuelli, il Cardellino è caratterizzato dalla testa con calottina nera, la mascherina rosso-arancio e le piume gialle delle ali.

Vola in gruppo, è granivoro, ma si ciba anche di insetti che cattura fra i rami degli alberi, chè non ama posarsi a terra..(Migratori/localmente stanziali/protetti)
Cavaliere d'Italia
Cavaliere d'Italia
Himantopus himantopus

uccello migratore di breve raggio, in Italia si trova nelle zone paludose, dove si nutre di larve e molluschi.

E' un uccello socievole e vive in piccoli gruppi.(parzialmente migratori/protetti)
 
Chiurlo maggiore - Numenius arquata
Chiurlo maggiore
Numenius arquata

Uccello migratore, in Italia è soltanto di passo, predilige spiagge, litorali ricchi di zone fangose, le lagune e gli estuari.

Si nutre di vegetali, vermi, insetti e molluschi che cattura con il lungo becco.

Di carattere timido e sospettoso, vive gregario formando gruppi di medie dimensioni. (Migratori/protetti)
 
Chiurlo piccolo - Numenius phaeopus
Chiurlo piccolo
Numenius phaeopus

Migratore, in Italia sosta in maggio-giugno e giugno-agosto.

Molto simile al Chiurlo maggiore divide con lui abitudini e comportamenti oltre che gli stessi territori.

Negli uccelli limicoli è la lunghezza del becco e delle zampe che differenzia le zone di sosta e di caccia senza farli entrare in concorrenza.(Migratori/protetti)
Cicogna bianca - Ciconia ciconia
Cicogna bianca
Ciconia ciconia

L'Italia viene attraversata due volte l'anno da questi uccelli in migrazione che nidificano in Germania, Olanda, Francia, Svizzera e svernano in Africa.

Recentemente sta ricolonizzando lentamente l'Italia, soprattutto l'area padana ed in Piemonte dove nidifica presso fiumi e laghi.(Migratori/protetti)
 
Cicogna nera
Cicogna nera
Ciconia nigra

più piccola della cicogna bianca come lei si nutre di tutto ciò che trova, anche se ha una spiccata preferenza per piccoli pesci.

Nidifica sugli alberi di notevole altezza, o su pareti rocciose e depone dalle tre alle sei uova.(Migratori/protetti)
Cigno selvatico - Cygnus cygnus
Cigno selvatico
Cygnus cygnus

grande uccello acquatico molto simile al più comune Cigno Reale dal quale si differenzia per la mancanza della protuberanza alla base del becco.(Migratori/protetti)
Cincia Grigia - Parus palustris
Cincia bigia
Parus palustris

uccellino vivace, intelligente e colorato, vive in prevalenza nei boschi, ma si adatta a vivere nei parchi e giardini in città.

Con il dorso castano ed il petto chiaro si caratterizza per il cappuccetto nero sulle guance bianche.

 Insettivoro, non disdegna la frutta e qualche seme.(protetti)
 
Cincia Mora - Parus ater
Cincia mora
Parus ater

sedentaria, vive nei boschi dove si ciba di semi di conifere, molluschi, ragni ed insetti, comprese le loro larve e uova, che trova sia sugli alberi che al suolo.

E' facile vederla appesa ai rami a testa in giù mentre becchetta la corteccia.(protetti)
 
Cinciallegra - Parus major
Cinciallegra
Parus major

è la più grande e colorata delle Cince, si ciba di insetti che cattura e tiene fermi fra le zampe mentre li spezzetta.

Stanziale in Italia è diffusa ovunque.(protetti)
Ciuffolotto - Pyrrhula pyrrhula
Ciuffolotto
Pyrrhula pyrrhula

appartiene alla famiglia dei Fringuelli dei quali sfoggia le piume rosse del petto arricchite dal cappuccetto di piume nere sul capo.

Vive nei boschi di montagna, ma in inverno migra nei giardini e negli orti. Comune in Italia settentrionale è raro al sud.

Si nutre di semi, ma integra la sua dieta con frutta e insetti.(Migratori/stanziali/protetti)
Civetta - Athene noctua
Civetta
Athene noctua

rapace notturno di cui si conoscono 19 sottospecie. vive vicino ai centri abitati e si nutre di topi, lucertole, piccoli uccelli ed insetti che ingoia interi per poi rigurgitare in caratteristiche pallottole di ossa e peli.(protetti)
Codibugnolo - Aegithalos caudatus
Codibugnolo
Aegithalos caudatus

piccolissimo insettivoro, abita nei boschi e siepi anche spinose, dove in febbraio costruisce un nido con una piccola apertura in alto.

Ha un coda lunghissima in rapporto al corpo che ha piume colorate bianche, nere e rosa.(Migratori/stanziali/protetti)
Codirosso spazzacamino - Phoenicurus ochruros
Codirosso spazzacamino
Phoenicurus ochruros

uccello stanziale in Italia è solitario e vive in coppia solo durante la riproduzione.

Si nutre di invertebrati e frutti a terra, saltellando e correndo, oppure prendendo le prede in volo.

Caratteristico è il colore ruggine della coda che continua ad agitare ad ogni spostamento.(Migratori/stanziali/protetti)
Colombella
Colombella
Columba oenas

nidifica in tutta Italia salvo la Sardegna, in zone boscose, ma anche presso le abitazioni, sono facili da confondere con i piccioni ed i colombacci.(Migratori/protetti)
 
Combattente
Combattente
Philomachus pugnax

uccello migratore, in Italia si trova in primavera.

Il suo nome deriva dai combattimenti che i maschi sostengono fra di loro al momento della riproduzione che avviene nel nord della Siberia. (Migratori/protetti)
Cormorano
Cormorano
Phalacrocorax carbo

specie strettamente acquatica, si ciba di pesci e vegetali.

Nidifica sulle rocce dove accatasta rami, sterpi e erbe.

Caratteristica è la sua posizione ad ali aperte per asciugare le piume al sole.(Migratori/protetti)
Corriere grosso
Corriere grosso
Charadrius hiaticula

vive sulle spiagge sabbiose dove corre fermandosi per brevi intervalli quando raccoglie il cibo.

Piccolo, paffuto e vivace, ha una larga banda nera che gli attraverso il petto bianco e l'occhio mentre la groppa è grigia: le zampe sono di un bel giallo arancio, come il becco con la punta nera.(Migratori/protetti)
Corriere piccolo - Charadrius dubius
Corriere piccolo
Charadrius dubius

Si trova negli habitat di acqua dolce e salmastra, nidifica sulle rive dei fiumi, si nutre di insetti, ragni ed invertebrati che trova nelle pozze d'acqua poco profonde, ma anche al suolo. Sverna in Africa.(Migratori/protetti)
 
Corvo imperiale
Corvo imperiale
Corvus corax

E’ il più grande corvo europeo con un'apertura alare di più di un metro e 30. e pesare 1500 grammi.

In Italia è piuttosto raro e si nutre di carne di insetti e lombrichi, ma anche da carogne di topi, lepri e altri animali e nelle zone dove non esistono avvoltoi, occupano la loro nicchia.(protetti)
Crocere - Loxia curvirostra
Crociere
Loxia curvirostra

in suo nome deriva dal becco lungo che ha la parte inferiore rivolta verso l'alto e la superiore verso il basso, incrociandosi.

Questa forma del becco gli permette di estrarre con facilità i semi dalle pigne.

Vive nei boschi di abeti dove svolge anche la funzione di disseminatore, portando i semi ai bordi dei boschi.(protetti)

Cuculo
Cuculus canorus

Si nutre di insetti, bruchi, ragni, vermi e larve. Vive nei boschi ma non nidifica.

Ogni femmina sorveglia un vasto territorio alla ricerca di nidi in costruzione, poi al momento della posa delle uova da parte dell'uccello proprietario vi toglie un solo uovo e vi depone il suo.

In un paio di giorni depone una quindicina di uova in altrettanti nidi.

Dopo 12 giorni l'uovo del cuculo si schiude, il piccolo cuculo, ceco e nudo, durante i primi 4 giorni si libera delle uova ed degli altri pulcini gettandoli fuori dal nido. Rimasto solo, verrà nutrito e allevato dagli uccelli proprietari per circa tre settimane.(Migratori/protetti)
 
Cutrettola - Motacilla flava
Cutrettola
Motacilla flava

insettivora, quindi dal becco fine, si procura il cibo sia a terra camminando o correndo che su alberi e cespugli.

E' di color grigio-verdastro di sopra e giallo di sotto, con le ali scure, la lunga coda nera con le timoniere esterne bianche, migratrice e nidifica vicino all'acqua.

E' facile confonderla con la Ballerina Gialla.(Migratori/protetti)
 

Elenco degli uccelli di cui è permessa la caccia - C -

Canapiglia - Anas strepera
Canapiglia
Anas strepera

Anatra che nidifica poco in Italia dove più comunemente sverna o è di passo durante le sue migrazioni.

Assomiglia molto al Germano Reale, ma leggermente più piccola e dai colori meno marcati.(Migratori/stanziali/cacciabili)
 
Cesena - Turdus pilaris
Cesena
Turdus pilaris

Della famiglia dei Tordi, vive nei paesi nordici ed in Italia torna solo per svernare.

Grande consumatore di bacche, ama anche la frutta e gli insetti.

Vive in stormi che ogni anno vengono decimate dalla caccia.(Migratori/cacciabili)/tr>
Codone-  Anas acuta
Codone
Anas acuta

ha belle piume con riflessi metallici, marroni sulla testa e rossicce sulla nuca; il collo è nero dietro, mentre davanti è bianco come il petto.

Particolarità del maschio sono le lunghe penne della coda tenute dritte fuori dall’acqua mentre nuota.(Migratori/cacciabili)  

Colombaccio
Columba palumbus

Adatto a vivere in ogni habitat al di sotto dei 1000 metri, in Italia vive tutto l'anno, ma alcuni soggetti sono migratori e rimangono da Marzo a Ottobre riuscendo a fare due covate.(Migratori/stanziali/cacciabili)
Cornacchia grigia
Cornacchia grigia
Corvus corone cornix

vive in gruppi abbastanza numerosi nei campi arati di fresco o nelle discariche, alla ricerca di cibo.

Mentre le cornacchie mangia, alcune di loro fa da sentinella avvertendo le altre dei pericoli.


Si ciba praticamente di tutto, insetti, frutta, semi e animali morti.(cacciabili)
 
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Razze di Uccelli Ornitologia
Razze di Uccelli
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
foto uccelli
Foto Uccelli
foto rapaci
Foto Rapaci
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
foto animali
Lista Animali domestici
foto animali vari
Lista Animali Selvatici
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose


 
link sponsorizzati


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sitoo © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it