logo windoweb
link sponsorizzati


elenco uccelli lettera S

Schede Uccelli S da Saltimpalo a Storno

Libri e oggetti con tema Uccelli

Torna alla Home Page enciclopedica di

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
 
Elenco degli uccelli di cui è vietata la caccia - S -
Saltimpalo - Saxixola torquata
Saltimpalo
(Saxixola torquata)

Passeriforme di piccole dimensioni nidifica nella folta vegetazione erbacea vicino a terra.

Ha l'abitudine di posarsi in posizioni rialzate come pali, recinzioni o cannucce: da questo comportamento deriva il suo nome.
 
Scricciolo - Troglodytes troglodytes
Scricciolo
(Troglodytes troglodytes)

piccolo passeriforme tondeggiante di colore castano e l'addome è più chiaro con leggere barre nere. Caratteristico il ungo sopracciglio chiaro

 La coda, corta e appuntita è sempre tenuta ben sollevata con un becco è lungo e sottile si muove in maniera molto agile e scattante sulle zampette unghe e robuste.
 
Sgarza dal ciuffetto - Ardeola ralloides
Sgarza dal ciuffetto
(Ardeola ralloides)

uno dei più eleganti uccelli della famiglia degli aironi caratterizzato dal ciuffo sul capo.

Diffusa prevalentemente nel nord Italia,lungo il Po e nelle lagune dell’Alto Adriatico dove nidifica. (migratore/stanziale)
 
Smergo maggiore - Mergus merganser
Smergo maggiore
(Mergus merganser )

grossa anatra residente nelle aree boreali ha recentemente colonizzato le aree fluviali del settore alpino e prealpino d’Italia.

Maschi e femmine sono distinguibili, dal colore della testa che è verde nello smergo maschio e bruno-rossastra nella femmina.
Smeriglio - Falco columbarius
Smeriglio
(Falco columbarius)

è il più piccolo dei rapaci europeicon piumaggio grigio-azzurro sul dorso e rossiccio sotto. Agile e veloce, cattura le prede in aria, a volte anche in coppia (in natura).

Le prede sono principalmente piccoli uccelli o mammiferi, insetti e rettili.
 
Sparviero- Accipiter nisus
Sparviero
(Accipiter nisus)

Simile ad un Astore in miniatura è un cacciatore solitario che sfrutta la rapidità del suo volo per catturare di sorpresa uccelli di piccole e medie dimensioni.

In Italia vive nei boschi e nelle foreste, di conifere.
Spatola - Platalea leucorodia
Spatola
(Platalea leucorodia)

elegante uccello acquatico ormai stanziale sul delta del Po, prende il nome dal lungo becco a spatola con cui localizza le prede in acqua e nel fango.

Gli adulti sono completamente bianchi con un collare giallo fulvo e becco, gambe e zampe nere.
 
Spioncello - Anthus spinoletta
Spioncello
(Anthus spinoletta)

insettivoro, dalla testa affusolata, l'aspetto slanciato con coda e becco lunghi, con zampe scure e timoniere esterne bianche.

Vivono in zone a pascolo e i prati umidi dove catturano insetti e invertebrati. Sverna in Italia da settembre-ottobre a marzo-aprile.
 
Sterna comune - Sterna hirundo
Sterna comune
(Sterna hirundo)

di medie dimensioni vive nelle zone lagunari e stagni e zone umide anche d'acqua dolce.

Per la Sterna comune l'Italia è zona di migrazione anche se una minoranza la sceglie per nidificare anche se prevalentemente sverna in Africa, lungo le coste occidentali.
 
Sterna maggiore . Hydroprogne caspia
Sterna maggiore
(Hydroprogne caspia)

Gabbiano che si presenta di diversi colori in estate ed in inverno.

Possiede un becco è massiccio e rosso con una piccola area nerastra verso la punta; le zampe sono nere.

I pesci sono il suo cibo preferito e li cattura tuffandosi da vari metri di altezza.
 
Sterna zampenere - Sterna nilotica)
Sterna zampenere
(Sterna nilotica)

Dal piumaggio candido e di dimensioni consistenti, dal 1954 sta colonizzando l'Italia.

Si nutre di pesci, anfibi, piccoli rettili e mammiferi che cattura durante il suo abile volo.

Strillozzo - Emberiza calandra
Strillozzo
(Emberiza calandra)

granivoro comune in tutta Italia, escluse le Alpi. Nidifica nell'erba alta in ambienti agricoli aperti, ricchi di frutteti.

In Italia nidifica tra Aprile ed Agosto.
 
Strolaga minore - Gavia stellata
Strolaga minore
(Gavia stellata)

Grande uccello acquatico che si tuffa con grande abilità e nuota sott'acqua alla ricerca di pesci, crostacei e molluschi.

Nidifica in colonie e in territori a nord del 50° parallelo e migra verso sud per svernare.
Succiacapre - Caprimulgus europaeus
Succiacapre
(Caprimulgus europaeus)

in Italia arriva in primavera e riparte in autunno, ha un piumaggio di colore grigio-bruno, macchiettato e striato di nero-bruno che lo mimetizza perfettamente al suolo dove resta anche per dormire.

Attraverso il becco piccolo ma con un'apertura boccale enorme, emette suoni simili ad un ronzio che diventa uno sbuffare quando si sente minacciato.

 
Svasso collorosso - Podiceps grisegena
Svasso collorosso
(Podiceps grisegena)

specie solitaria nei luoghi di svernamento si riunisce in colonie.

Vive inhabitat acquatici con abbondante vegetazione dove si ciba di pesci, anfibi, molluschi e insetti.

Durante lo svernamento preferisce le coste marine.
 
Svasso cornuto - Podiceps auritus
Svasso cornuto

(Podiceps auritus) - uccello acquatico migratore e svernante in Italia, frequenta laghi, stagni e fiumi anche con poca vegetazione.

In livrea nuziale veste il petto ed il collo con piume castane, la testa nera ornata da due ciuffetti color giallo-oro simili a corna, da cui prende il nome.

I giovani hanno una livrea a macchie bianche e nere.
 
Svasso maggiore - Podiceps cristatus
Svasso maggiore o Crestato
(Podiceps cristatus)

caratterizzato dalla doppia cresta e ciuffi auricolari marroni e neriche tiene eretti durante il corteggiamento dando alla testa un profilo triangolare.

Ha una vita sociale molto interessante ed è conosciuto per la sua "danza" che precede l'accoppiamento.
 
Svasso piccolo - Podiceps cristatus
Svasso piccolo
(Podiceps nigricollis)

si distingue dagli individui della sua specie per la testa nera ed il ciuffo di penne dorate a forma di ventaglio dietro le orecchie.

I giovani Svassi Nigricolis sono maculato e nei primi giorni di vita vengono trasportati sulla schiena dagli adulti.
 

Elenco degli uccelli di cui è permessa la caccia - S -

Starna  - Perdix Perdix
Starna
(Perdix perdix)

è un Galliforme di dimensioni medie, con le piume del petto di un’inconfondibile macchia color rosso ruggine, mentre quelle del corpo presentano varie tonalità castane.

Il volo improvviso e disordinato, con rapidi colpi d’ala alternati a brevi planate, appassionano molti cacciatori.
Storno - Sturnus vulgaris
Storno
(Sturnus vulgaris)

Questo uccello che spesso si confonde con il Merlo è inserito nell'Elenco delle 100 specie invasive più dannose al mondo.

Presente in grandi stormi è praticamente onnivoro.
 
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Razze di Uccelli Ornitologia
Razze di Uccelli
Foto Ambiente per sfondi desktop
Indice Ambiente
foto uccelli
Foto Uccelli
foto rapaci
Foto Rapaci
Foto Natura
Foto Natura
Ricette
Ricette
foto animali
Lista Animali domestici
foto animali vari
Lista Animali Selvatici
Schede fiori selvatici
Fiori Selvatici
Fiori da Giardino
Fiori da Giardino
Piante Appartamento
Piante Appartamento
Orto
Orto
Piante e Erbe Medicinali
Piante e Erbe Medicinali
Piante Velenose
Piante Velenose


 

link sponsorizzati


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sitoo © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it