logo windoweb


Biografia Johann Simon Mayr

Biografia Johann Simon Mayr

Torna alla Home Page enciclopedica


Johann Simon Mayr (1763-1845) nacque a Mendorf, un piccolo villaggio della Baviera danubiana, vicino a Ingolstadt, il 14 giugno 1763.

Mayr dopo la muta della voce cercò di apprendere, da autodidatta, la tecnica degli strumenti ad arco ed a fiato. In mancanza d'un insegnante regolare di cembalo e d'organo, affrontò la pratica musicale colla guida del padre che faceva l'organista a Mendorf
Biografia Johann Simon Mayr
Nell'autunno del 1769 Mayr fu mandato a studiare musica nel monastero di Weltenburg, ove rimase sino al 1771, frequentò i corsi universitari di giurisprudenza e di medicina, ma abbandonò gli studi universitari, nel 1785, per la cacciata da Ingolstadt degli studenti sospetti di Illuminatismo, a seguito delle persecuzioni dell'Elettore di Baviera contro gli illuminati di Weishaupt.

Johann Simon Mayr si trasferì a Venezia per studiare con Ferdinando Bertoni al magistero della Cappella di S. Marco e proprio a Venezia fu rappresentato, in forma privata, il "Verter" scritto da Mayr su libretto di Sografi nel 1794.

Nel 1791 Mayr iniziò a comporre per il Conservatorio de' Mendicanti a Venezia alcuni pregevoli Oratori, ad esempio il "Sisara" e per la notevole produzione di opere teatrali che seguì, venne presto considerato uno tra i maggiori compositori d'Europa.

Nel 1802 Mayr fu nominato maestro della Cappella di S. Maria in Bergamo e mantenne questo incarico sino alla morte, rifiutando prestigiose e rimunerative cariche offerte da Milano, Napoli, Roma, Londra, Vienna, Pietroburgo, Dresda e da Parigi, dove Napoleone lo voleva come maestro di corte.

Mayr istituì nel 1805 le "Lezioni caritatevoli di musica" a vantaggio di dodici ragazzi tra i più poveri della città ed in questa scuola, divenuta in seguito il "Pio Istituto Musicale", si formarono celebri musicisti tra cui Gaetano Donizetti, suo allievo prediletto.

Mayr si trovò impegnato sia nella composizione teatrale che nella musica sacra e di ogni genere. La Cappella di S. Maria Maggiore, sotto il suo magistero, divenne una delle più celebri d'Europa. Non a caso Mayr fu chiamato a scrivere il solenne Te Deum per l'Incoronazione di Napoleone nel maggio 1821.

L' immensa produzione musicale di Mayr comprende 70 Opere teatrali, 10 Oratori, circa 1000 brani di musica sacra per soli, coro e orchestra, 50 Cantate, vari Concerti e musica da camera.

Seri problemi di vista nel 1840 lo portarono praticamente alla cecità, ma Mayr, impossibilitato alla composizione musicale, si dedico alla trascrizione di sue opere giovanili

musiche di Johann Simon Mayr




Argomenti Correlati

Musica Classica

Indice Cultura
Biografie Cantanti stranieri
Cantanti stranieri
biografie Cantanti italiani
Cantanti italiani
Biografie Complessi e Band musicali
Complessi

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it