Biografia Lucio Battisti



logo windoweb


Lucio Battisti

Biografia Lucio Battisti

OFFERTE AMAZON

Foto gratis Musica indice Cantanti italiani








Lucio Battisti nasce a Poggio Bustone, vicino a Rieti, il 5 marzo 1943 uno dei più rimpianti cantautori italiani, figlio di genitori, semplici, trascorre la sua infanzia come gli altri ragazzi, senza particolari rapporti con la musica.

Lucio è un ragazzo intelligente ed un poco introverso, ma aperto agli stimoli esterni. Infatti quando la famiglia si trasferisce a Roma, nel 1950, quando lui ha solo sette anni, esplode la sua passione per la musica.

La sua stanza si riempie di chitarre mentre frequenta le scuole dell'obbligo, si diploma come perito industriale nel 1962 ed incomincia a sognare di girare il mondo.

Il padre di Lucio Battisti cerca di frenare queste aspirazioni che non gli sembrano realizzabili, ma la madre lo aiuta e Lucio riesce a viaggiare ed allargare le sue esperienze, sempre con la passione per la musica in primo piano.
Lucio Battisti
Lucio Battisti Nel 1962 si aggrega come chitarrista ad un gruppo musicale napoletano che suona nei locali notturni, "I Mattatori", ma è grazie a "I Campioni", il gruppo che accompagnava Tony Dallara, che inizia la sua avventura nel mondo della musica.

Negli anni '60 il cuore del mondo musicale batte a Milano e Lucio Battisti vi si trasferisce, iniziando a farsi conoscere come autore, grazie anche alla mediazione ed al sostegno di Christine Leroux, una giovane francese che lavora nelle produzioni discografiche che lo presenta a Giulio Rapetti, il celebre paroliere conosciuto come Mogol.

Mogol all'inizio era piuttosto scettico sulle possibilità di Lucio Battisti, ma l'aspirante cantautore rivede con umiltà il suo lavoro e segue con tanta diligenza i consigli del paroliere che lo conquista.

Il mondo della musica sentiranno sempre più spesso parlare del binomio Battisti-Mogol.

"Per una lira", "Uno in più" e "Dolce di giorno" cantata dai Dik Dik sono le prime canzoni di un certo successo scritte da Lucio Battisti.

Ma il nome di Battisti viene conosciuto dal grande pubblico per il successo che "L'Equipe 84" ha con la canzone "29 Settembre", scritta in collaborazione con Mogol nel
Nel 1967 Lucio Battisti entra in sala di incisione per registrare "Per una lira" e "Luisa Rossi"..

Le qualità vocali di Lucio Battisti sono davvero esigue, ma lui è convinto che la sua non-voce sia l'abito migliore per la sua musica ed il successo riscosso gli da ragione.

Lucio Battisti partecipa al Cantagiro del 1968 con "Balla Linda" e l'anno dopo, al Festivalbar, ha un successo strepitoso con "Acqua azzurra acqua chiara".

Le canzoni di Lucio Battisti sono già molto popolari quando partecipa al Festival di Sanremo, in coppia con Wilson Pickett con "Un'avventura", che entra in finale.

Il crescente successo di Battisti è sottolineato dall'ottima accoglienza riservata all'album "Lucio Battisti" del 1969 e si consolida con il 33 giri "Emozioni" che comprende, oltre al brano omonimo, pezzi come "7 e 40", "Anna", "Fiori rosa fiori di pesco", "Io vivrò", "Dieci ragazze" e "Mi ritorni in mente".
Lucio Battisti
Lucio Battisti Negli anni '70 la collaborazione con Mogol diventa sempre più stretta e costruttiva, dando origine ad un'amicizia forte ed esclusiva che li porterà anche a costruire residenze confinanti vicino Molteno, al centro di un grande faggeto.

Battisti e Mogol continuano a scrivere anche per altri cantanti canzoni destinate a lasciare il segno; basti ricordare "Insieme", "Io e te da soli", "Amor mio", per Mina; "Per te" e "Il Paradiso" per Patty Pravo.

Ma l'avvenimento più importante per Lucio è l'incontro con la donna della sua vita Grazia Letizia Veronesi, segretaria del Clan Celentano, che diventerà sua moglie e gli darà un figlio:Luca.

Lucio Battisti entra nel gruppo dei "Numero Uno" contornandosi dei migliori musicisti del momento e in dieci anni registra undici Album attesissimi dai suoi tanti ammiratori.
Album come “Emozioni” (1970), "Il mio canto libero" (1972) "Umanamente uomo: il sogno","Il nostro caro Angelo"(1973),"Anima Latina"(1974), "Una donna per amico" (1978) , che contengono brani indimenticabili come "I giardini di Marzo", "E penso a te", che hanno accomunato tre generazioni.Gli anni Ottanta sono gli anni dell'isolamento di Lucio Battisti.

Il cantautore è sempre stato timido e riservato, ha sempre protetto in maniera esasperata la sua vita, la sua famiglia e la sua privacy ed ha sempre mal sopportato le esibizioni in pubblico.

Rompe il sodalizio con Mogol, rifiuta ogni apparizione in pubblico e non partecipa più a trasmissioni televisive

L’ultima apparizione assoluta TV (Fatta alla TV Svizzera tedesca) risale ad una serata a cavallo tra i 79 l’80.
Lucio Battisti
Lucio Battisti Ritirato nella tranquillità della sua casa in campagna, Lucio Battisti sperimenta nuovi orizzonti musicali.

mantiene il contatto con il pubblico solo attraverso i suoi dischi e qualche rara intervista concessa alla stampa, ignorando televisioni e concerti.

Per realizzare prodotti migliori e all'altezza delle sue aspettative, prima allestisce una sala di registrazione personale, direttamente in casa e, in seguito, alla ricerca di un suono sempre più moderno, registra in Inghilterra o negli Stati Uniti.

Con il suo nuovo paroliere, Pasquale Panella, realizza "Don Giovanni" del 1986 seguito da "L'apparenza" nell'88 e "La sposa occidentale" nel '90.

Nel '94 Panella e Battisti si dividono, dopo aver pubblicato l'album "Hegel"che resta l'ultima incisione del cantautore.

Da questo momento in poi Battisti non incide più nulla e sparisce dalla scena anche se le sue canzoni sono sempre fra le preferite dal pubblico italiano.

Alla fine di Agosto del 1998 la televisione annuncia la notizia del ricovero presso l'Ospedale San Paolo di Milano. di Lucio Battisti che muore il 9 Settembre.


 

CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE

I CD di Lucio Battisti

clicca qui per cercare tutti gli album diLucio Battisti

Amore e non amore (Gli Indimenticabili)

Lucio Battisti

Ricordi, CD, 2007

€ 4,42(Prezzo di listino € 5,90 Sconto 25%)
A Lucio Battisti vol.2

Tiziana Ghiglioni

Philology, CD, 2001

€ 16,90

Il nostro canto libero

Lucio Battisti

Sony-BMG, 3 CD Audio/DVD Video, 2007

€ 23,92(Prezzo di listino € 29,90 Sconto 20%)
Per Lucio Battisti

Renato Sellani (Trio), Renato Sellani (Quartet)

Philology, CD, 2001

€ 16,90

Le avventure di Lucio Battisti e Mogol (Tiratura limitata)

Lucio Battisti

Numero Uno, CD, 2007

€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90 Sconto 20%)

I miti musica: Lucio Battisti vol.2

Lucio Battisti

Ricordi, CD, 2000

€ 7,90
Lucio Battisti (Disc Box Sliders)

Lucio Battisti

Ricordi, CD, 2007

€ 8,72(Prezzo di listino € 10,90 Sconto 20%)

I miti musica: Lucio Battisti

Lucio Battisti

Numero Uno, CD, 1999

€ 7,90

Umanamente uomo: il sogno (Gli Indimenticabili)

Lucio Battisti

Numero Uno, CD, 2007

€ 4,72(Prezzo di listino € 5,90 Sconto 20%)

Images

Lucio Battisti

RCA Italiana, CD, 1998

€ 14,17(Prezzo di listino € 18,90 Sconto 25%)

Battisti - Panella. Il cofanetto

Lucio Battisti

Numero Uno, 3 CD, 2006

€ 19,90(Prezzo di listino € 29,90 Sconto iBS)

Mina & Battisti

Mina, Lucio Battisti

RCA Italiana, 2 CD, 1996

€ 21,00

Prime emozioni (Con libro)

Lucio Battisti

ICE Records, 2 CD, 2006

€ 15,40

Emozioni

Lucio Battisti

Ricordi, CD, 1995

€ 9,67(Prezzo di listino € 12,90 Sconto 25%)

Ti amo

Lucio Battisti

Numero Uno, CD, 2006

€ 20,40

Lucio Battisti

Lucio Battisti

Ricordi, CD, 1995

€ 9,67(Prezzo di listino € 12,90 Sconto 25%)

Basi musicali: Lucio Battisti

Alta Marea, 2 CD, 2006

€ 15,00

Volume 4

Lucio Battisti

Ricordi, CD, 1995

€ 9,67(Prezzo di listino € 12,90 Sconto 25%)

Battisti

Lucio Battisti

Numero Uno, 21 CD, 2003

€ 236,00(Prezzo di listino € 295,00 Sconto 20%)

Don Giovanni

Lucio Battisti

Numero Uno, CD, 1994

€ 14,17(Prezzo di listino € 18,90 Sconto 25%)
Cosa succederà alla ragazza

Lucio Battisti

Columbia, CD, 1992

€ 14,17(Prezzo di listino € 18,90 Sconto 25%)

Hegel

Lucio Battisti

Numero Uno, CD, 1994

€ 14,17(Prezzo di listino € 18,90 Sconto 25%)

I DVD e libri di Lucio Battisti

Battisti. Così è nato il sogno

Matano Roberto, SAAR Entertainment

€ 7,20 (Prezzo di copertina € 9,00Sconto 20%)

Lucio Battisti. Innocenti evasioni. Un b
Lucio Battisti. Innocenti evasioni. Un bio-discografia illustrata

Amodio Alfonso; Gnocchi Italo; Ronconi Mauro, Editori Riuniti

€ 22,00

Lucio nelle fotografie di Cesare Monti
Lucio nelle fotografie di Cesare Monti

Monti Cesare, Rizzoli

€ 27,92 (Prezzo di copertina € 34,90Sconto 20%)
Lucio Battisti. Davanti a me c'è un'altra vita. Storia di un'anima di musica

Mariotti Andrea; Macale Maurizio, Bastogi Editrice Italiana

€ 10,33

Ma c'è qualcosa che non scordo. L
Ma c'è qualcosa che non scordo. Lucio Battisti. Gli anni con Mogol

Stefanel Renzo; Zanetti Franco, Arcana

€ 10,62 (Prezzo di copertina € 12,50Sconto 15%)

Lucio Battisti. Il nostro canto lib
Lucio Battisti. Il nostro canto libero

Sony - BMG,2007

Principali interpreti: Lucio Battisti

€ 18,32(Prezzo di listino € 22,90 Risparmio € 4,58)

Specchi opposti. Lucio Battisti. Gli ann
Specchi opposti. Luio Battisti. Gli anni con Panella

Rebustini Ivano, Arcana

€ 10,00 (Prezzo di copertina € 12,50Sconto 20%)
Lucio Battisti. La leggenda della musica italiana

Castellani Lidia; Snyder Florian, Pironti

€ 6,09

Dieci canzoni per te. Raccontare Lucio B
Dieci canzoni per te. Raccontare Lucio Battisti

Marchetti Francesco, Zona

€ 16,00

ultimi giorni di Lucio Battisti
Gli ultimi giorni di Lucio Battisti

Domanin Igino, Pequod

€ 12,00

Battisti-Mogol. Tradizione spirituale ed
Battisti-Mogol. Tradizione spirituale ed esoterismo

Rossi Marco, Ibiskos Editrice Risolo

€ 12,00

Battisti. Così è nato il s
Battisti. Così è nato il sogno

Matano Roberto; Neri Michele, Piemme

€ 5,00 (Prezzo di copertina € 10,00Remainder -50%)
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare