Biografia Underworld



logo windoweb


Biografia Underworld

OFFERTE AMAZON

Foto gratis Musica indice Complessi








Gli Underworld sono uno dei gruppi di musica "dance" britannici più apprezzati anche fuori dalle piste da ballo.

Diventati famosi grazie a "Born slippy", il singolo contenuto nella colonna sonora di TRAINSPOTTING, brano che li fece conoscere al mondo.

Gli Underworld però non sono solo "Born slippy": la formazione inizia a delinearsi negli anni '80.

Karl Hyde e Rick Smith infatti erano la spina dorsale dei Freur, un gruppo electro pop che confezionò "Doot doot", un singolo che, nonostante la parentela stretta con produzioni oblique come le "pop song" di “Another green world” (vedi alla voce Brian Eno) e la complicità di un personaggio come Connie Plank arrivò persino a Sanremo.

Underworld
Underworld Conclusa l’esperienza di Freur, Rick e Karl inventano gli Underworld.

CHANGE THE WEATHER e UNDERNEATH THE RADAR sono gli album che i due pensano insieme ad altri cinque musicisti (la line up originaria era di sette elementi). Ma il suono non funziona.

Ci voleva qualcosa di diverso. Karl e Rick, acquisiscono un DJ come Darren Emerson, approdando infine, con il disco d’esordio con Darren (DUBNOBASSWITHMYHEADMAN) alla nuova versione degli Underworld e a qualcosa di inedito per la scena elettronica di allora, a qualcosa che, senza forzature, ha avuto la capacità di integrare elementi tipici del rock e del pop (la chitarra, la voce) all’interno di una struttura melodica e ritmica tipicamente dance.
DUBNOBASSWITHMYHEADMAN viene accolto con grande entusiasmo in Inghilterra.

La popolarità degli Underworld cresce anche grazie a un’immagine "live" credibile quanto quella di una rock band.

Nel 1996 quindi è la volta di SECOND TOUGHEST IN THE INFANTS, altro disco di grande impatto che ebbe maggior fortuna grazie anche alla spinta di "Born slippy".
Underworld


Underworld
Dopo tre anni gli Underworld si riaffacciano sulla scena con BEAUCOUP FISH, cui ha fatto seguito un tour dal quale è tratto il live e DVD intitolato EVERYTHING, EVERYTHING; prima della sua pubblicazione, Darren Emerson ha annunciato l’addio ai due soci, che hanno deciso di non sostituirlo.

Nel 2002 esce A HUNDRED DAYS OFF, primo risultato del lavoro di Hyde e Smith dopo l'abbandono di Emerson.


CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE

Album

clicca qui per cercare tutti gli album dei Underworld

Back to Mine

Underworld

DMC, CD, 2003

€ 22,90

Oblivion with Bells

Underworld

PIAS-Different, CD, 2007

€ 20,40

Oblivion with Bells

Underworld

PIAS-Different, 2 CD Audio/DVD Video, 2007

€ 21,90


Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare