logo windoweb


Biografia Louis Kahn

Biografia Louis Kahn

Torna alla Home Page enciclopedica

Louis Kahn Louis Kahn - John Salk Institute, Califonie Louis Kahn - John Salk Institute, Califonie  Louis Kahn -  Philips Exeter Academy, NH Louis Kahn - interno Yale Center for British Art
Louis Isidore Kahn, nasce a Saarama nell'isola di Osel in Estonia il 20 febbraio 1901 ed a quattro anni emigra con la famiglia dalla Russia per trasferirsi in America, dove vive nei sobborghi di Philadelphia.

Molto presto esprime una grande passione per il disegno, frequenta il «Graphic Sketch Club», quindi la Scuola d'arte del Fleisher Memoria e la Scuola di arti industriali per i corsi di disegno, ottenendo il primo premio ed una borsa di studio per la High school di Filadelfia offerta dall'Accademia di Belle Arti.

Dal 1920 al 1924 grazie ad un'altra borsa di studio si mantiene all'Universitą di Philadelphia sino al conseguimento della laurea in architettura.

Durante gli anni di studio universitario, per fare pratica, lavora prima, presso lo studio di architettura Hoffman e Henon, come disegnatore, poi nello studio dell'architetto John Molitor, City Architect di Filadelfia, conseguendo la qualifica di Chief-Designer, che gli vale l'incarico di Progettista Capo per la progettazione del piano regolatore di Filadelfia.

Nel 1928 Louis Kahn fa il suo primo viaggio di studio in Europa dove espone disegni e dipinti.

Al suo ritorno in America č in corso la Grande Depressione del 1929 e, con 30 architetti ed ingegneri disoccupati, elabora progetti urbanistici e di edilizia popolare, per la bonifica degli slums di periferia,studiando nuovi sistemi di costruzione.

Nel 1934 apre un proprio Studio mettendo a frutto le esperienze fatte negli anni precedenti, lavora per enti che si occupando di edilizia pubblica residenziale.

Interessato all'attivitą di ricerca, alla didattica oltre che a quella professionale, Louis Kahn nel 1948 inizia ad insegnare alla Universitą di Yale, nel 1956 insegna al Massachusetts Institute of Technology a Cambridge, infine nel 1957 prende la cattedra all'Universitą di Pennsylvania dove rimane fino alla morte.

Nel 1950 trascorre un anno in Italia con una borsa Fulbright all'Accademia americana di Roma.Al ritorno in America Louis Kahn cambia completamente stile e cominciano a nascere i suoi capolavori: la nuova Galleria d'arte di Yale, i laboratori Richards a Philadelphia, l'Unitarian Church a Rochester, l'istituto Salk a La Jolla, la biblioteca Philips a Exeter, il museo Kimbell a Fort Worth.

Nel 1960 a Louis Kahn viene conferito il premio Arnold Brunner e vieneinvitato alla Conferenza Mondiale di Design in Giappone.

Durante tutti gli anno '60 Kahn tiene affollatissime conferenze negli Stati Uniti e pronuncia un discorso inaugurale al Royal Institute of British Architects a Londra.

Louis Kahn, ormai famosissimo e ammirato architetto, muore a New York, al culmine della sua carriera e nel pieno del lavoro, per un attacco cardiaco il 17 marzo del 1974, al ritorno da un viaggio in India dove aveva un cantiere per la costruzione dell'Istituto Indiano di Amministrazione.

Libri su Louis Kahn



Argomenti Correlati

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

Indice Cultura
Architettura
Architettura
 

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it