logo windoweb


Biografia Antoni Gaudi

Biografia Antoni Gaudi

Torna alla Home Page enciclopedica

Antoni Gaudì
Antoni Gaudí y Cornet nacque nel 1852 a Reus, nelle vicinanze di Tarragona.

Studiò a a Barcellona e sin dal 1869 si interessò di restauro, collaborando con vari architetti spagnoli e studiando l’opera di Viollet-le-Duc.

Del 1878 è la sua prima costruzione, la casa Vincens a Barcellona, in cui già si notano il suo amore per le architetture gotiche e moresche e il suo gusto per l’esuberante decorazione, ancor più evidenti nella successiva costruzione, il palazzo Guëll (1885-1889), anch’ esso a Barcellona, grandioso complesso, oggi in parte modificato.

Gaudì nel 1883 iniziò i lavori della chiesa della "Sagrada Familia", sempre a Barcellona, che è il suo capolavoro, rimasto incompiuto.

L’edificio è una geniale espressione di gusto neogotico e floreale; delle dodici torri previste, solo quattro furono compiute.Progettò la villa El Capricho a Comillas (1883-1885), costruì il palazzo Guëll e il collegio delle Teresine a Barcellona, l’arcivescovado di Astorga, la Casa de los Botines (1892-1894) e la cappella Guëll a Santa Coloma, notevole per l’uso delle vetrate e delle maioliche colorate e per le originali soluzioni strutturali.

La maiolica ebbe poi vasto impiego nel parco Guëll a Barcellona, opera famosa per la sua attraente originalità; qui l’ architetto abitò fino alla morte, che avvenne nel 1926.Morì investito da un tram, lasciando incompiute molte opere.

Antoni Gaudí fu, insieme agli architetti belgi Victor Horta e Henry van de Velde e allo scozzese Charles Rennie Mackintosh, uno dei maggiori rappresentanti del movimento chiamato Art Nouveau

Ultime sue opere furono i lavori di restauro per la cattedrale di Maiorca, la costruzione della villa di Bellesguard (1900-1902) e delle case Batllò e Milà a Barcellona, ove prevalgono ritmi ondulati.

Il 2002 è stato dichiarato Anno Internazionale Gaudí.

L’architetto e designer Antoni Gaudí y Cornet fu una della figure più importanti del movimento Art Nouveau in Spagna, e i suoi interventi sulla città di Barcellona hanno contribuito alla creazione di alcuni degli edifici più caratteristici del paesaggio urbano della città catalana.

Nel suo campo, Gaudí fu un vero pioniere, e si servì del colore e del movimento in modi innovativi ed emblematici, come dimostrano tutti i suoi lavori.

Libri su Antoni Gaudi



Argomenti Correlati

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

Indice Cultura
Architettura
Architettura
 

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it