logo windoweb


Biografia Brad Pitt

Biografia Brad Pitt

Torna alla Home Page enciclopedica di Windoweb

Brad Pitt
Brad Pitt il cui nome intero è William Bradley Pitt è nato a Shawnee, in Oklahoma, il 18 dicembre del 1963.

Il padre è manager e si trasferisce con la famiglia a Springfield quando Brad, il fratello Doug e la sorella Julie, sono ancora bambini.

Dopo un'infanzia serena, si inserisce nella scuola con facilità, si diploma nel 1983 alla Kickapoo High School, dove si era messo in luce nell'attività sportiva e nel consiglio degli studenti.

Con il programma di diventare giornalista, Brad Pitt si iscrive all'University of Missouri a Columbia, ma a pochi esami alla laurea in giornalismo e grafica pubblicitaria, si trasferisce ad Hollywood per tentare la strada del cinema.

Durante gli anni di Università , era entrato a far parte della confraternita studentesca dei Sigma Chi e con loro aveva fatto qualche piccolo spettacolo; trovando appassionante, oltre che divertente recitare, Brad, appoggiato dalla madre, decide cambiare programma alla sua vita.

A Los Angeles, per mantenendosi, lavora come autista di limousine, trasportatore di frigoriferi, travestito da pollo gigante per "El Pollo Loco' ed fa una piccola esperienza nel film TV "Vite dannate" dove conosce Juliette Lewis, uno dei suoi primi amori.

Brad Pitt nasce artisticamente nel 1990 come "il gran bel culo" che Gina Davis si porta a letto nel film "Thelma & Louise" di Ridley Scott, dove ha una una piccola parte che lo etichetta come "bello e sexy".
Brad Pitt - Babel
Nel 1992 viene scelto da Robert Redford per interpretare un ragazzo audace e ribelle, destinato a fare una brutta fine nel film "In mezzo scorre il fiume", l'anno dopo come protagonista in"Kalifornia" ed in "Intervista col vampiro" a fianco di Tom Cruise, conferma il suo ruolo da bello, più o meno perdente e maledetto, diventando il nuovo idolo cinematografico, un vero e proprio sex symbol che per due volte, nel 1995 e nel 2000, ottiene il titolo di "uomo più sexy del mondo" dalla rivista "People".

Dall'inizio della carriera sono state attribuiti a Brad Pitt molte storie sentimentali, ma, dopo aver abbandonato Gwyneth Paltrow con la quale aveva girato nel 1995 "Seven", nel 2000 si sposa con Jennifer Aniston, star Televisiva di "Friends", serial in cui Brad aveva fatto una attesa comparsata, da cui si è però separato nel 2005 quando l'attore, durante le riprese di "Mr.& Mrs.Smith", si è innamorato della collega Angelina Jolie, dalla quale ha avuto una figlia, Shiloh Nouvel che crescerà con i figli adottivi Maddox, cambogiano, Zahara etiope e Pax Thien ,vietnamita.

Le parti che gli vengono offerte sono sempre più intriganti e con grandi successi di pubblico e di critica, ricordiamo il film "Ocean's Eleven" dl 2001, dove figura nel cast accanto a George Clooney, Julia Roberts, Matt Damon e Andy Garcia.

Nel film "Vi presento Joe Black" lavora accanto a Anthony Hopkins e, nel 2004, interpreta Achille nel kolossal "Troy" accanto ad Orlando Bloom e diretto da Wolfgang Petersen.

Dopo essere stato nel cast di "Ocean's twelve", il sequel del film di Steven Soderbergh con la bellissima Catherine Zeta Jones, ha lavorato insieme ad Angelina Jolie nel film "Mr.And Mrs.Smith", da cui la chiacchieratissima storia d'amore con Angeline Jolie.

Alle chiacchiere sono seguite il divorzio e il matrimonio con la Joli, Brad Pitt adotta i due figli già adottati dalla moglie e dalla loro unione nasce Shiloh Nouvel Jolie-Pitt.
Brad Pitt  attore americano
La nuova veste di padre matura ulteriormente l'attore che incomincia a rifiutare copioni commerciali per lavori più impegnativi.

Ha interpretato "Babel" (2006) accanto a Cate Blanchett ed è candidato ai Golden Globe per la migliore interpretazione maschile non protagonista e Jesse James in "L'assassinio di Jesse James" (2006)aggiudicandosi la Coppa Volpi, alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, come miglior attore

Ha passato i quarant'anni ma non ha perso quell'aspetto da ribelle casual che ha colpito il pubblico, specialmente femminile, all'inizio della sua carriere

Nel 2008 lavora con i fratelli Coen in Burn After Reading - A prova di spia, ancora accanto all'amico George Clooney.

Nello stesso anno viene inserito dalla rivista Forbes al secondo posto degli attori più pagati al mondo con un compenso di 35 milioni di dollari.

Nel 2009 riceve una nuova nomination al Premio Oscar, stavolta come miglior attore, per l'interpretazione di Benjamin Button nel film Il curioso caso di Benjamin Button, nel quale viene diretto per la terza volta da David Fincher.

Il film riceve tredici nomination agli Oscar e incassa 329 milioni dollari al box office in tutto il mondo.

Nel 2009 vede l'uscita di un nuovo grande film, Bastardi senza gloria, diretto da Quentin Tarantino, grande successo di pubblico e di critica.

Nel 2010 viene inserito da Forbes al nono posto nella classifica degli attori più pagati al mondo con un guadagno di 20 milioni di dollari.
Brad Pitt
Dopo un anno di pausa, nel 2011 appare nel film The Tree of Life di Terrence Malick, insieme a Sean Penn.

Il film viene presentato al Festival di Cannes nel 2011 vincendo la Palma d'oro.

Sempre nello stesso anno recita nel film L'arte di vincere di Bennett Miller, dove interpreta Billy Beane, ruolo che gli fa guadagnare una nomination sia agli Oscar e ai Golden Globe del 2012.

Aveva anche accettato di interpretare un esploratore britannico in cerca di una misteriosa civiltà amazzonica in The Lost City of Z, basato sul libro di David Grann e prodotto dalla Paramount, ruolo che ha in seguito rifiutato.[14] Nel 2012 viene scelto come testimonial del profumo Chanel N°5, ed è protagonista del film Cogan - Killing Them Softly.

Nel 2013 è protagonista in World War Z dove interpreta il ruolo di un funzionario delle Nazioni Unite che segue una disperata corsa contro il tempo in cerca di un antidoto per fermare l'epidemia che trasforma gli esseri umani in zombi, che con un incasso di 536 milioni di dollari è il più grande successo della carriera di Brad Pitt.

Viene scelto da Ridley Scott per interpretare Westray nel thriller The Counselor - Il procuratore e prende parte anche al film 12 anni schiavo diretto da Steve McQueen, vincitore del Toronto International Film Festival del 2013, in cui è stato presentato in anteprima.

 Il film vince molti premi, e fa guadagnare all'attore i riconoscimenti più prestigiosi, tra cui l'Oscar e un Bafta come miglior film un Golden Globe come miglior film drammatico, essendo anche produttore della pellicola.

Nell'ottobre del 2014 uscirà al cinema con il war movie Fury, diretto da David Ayer.

La pellicola, ambientata durante la seconda guerra mondiale, narra la storia del sergente Wardaddy che, insieme alla sua squadra di soldati e al carro armato, Sherman, compie una difficile missione oltre le linee nemiche.

Film e libri di Brad Pitt



Argomenti Correlati
ATTORI BELLI E FAMOSI ITALIANI
Attori Italiani
Attori Stranieri
Attori Stranieri

Spettacolo indice
calendari animali
Indice Calendari
foto Attori Famosi
Foto Attori
Foto Attrici
Foto Attrici

 


 


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it