Biografia Barry Sheene


logo windoweb


Biografia Barry Sheene
"Iron Man"

OFFERTE AMAZON

Motociclismo Sport vari Sport indice








Barry Sheene nasce nella periferia di Londra a Holborn l'11 settembre del 1950 e muore a Sydney, 10 marzo 2003.

Il Padre Franckmeccanico e preparatore inizia il figlio al mondo dei motori.

Appassionato di competizioni il padre di Barry Sheene costruisce per il figlio una piccola moto di 50 cm cubici con motore ducati 4 tempi, che presto Barry sostituisce con una Triumph Tiger Club.

A 14 anni guiderà una Bultaco da trial mentre 16 anni collauda una Derbi 75 da strada.

Il padre diBarry Sheene gli affida 2 Bultaco da collaudare, dopo una intera giornata di prove a Brands Hatch e vista la velocità del figlio Franck decide di affidargli una delle due moto e di farlo gareggiare.
Barry Sheene con suo padre
Barry Sheene I risultati sono pessimi ma nello stesso giorno corre la sua 2° gara con una 250 sempre della Bultaco ottenendo un buon risultato.

La sua prima vittoria la ottiene la settimana successiva su una 125 Bultaco.

Grazie a questo esordio Barry attira su di sè l'attenzione dei giornalisti e del pilota Lewis Young che gli chiederà di occuparsi della sua moto.

Barry Sheene esordisce come pilota di motociclismo a diciotto anni, riuscendo ad ottenere buoni risultati a livello nazionale.

Viene notato dalla Suzuki che nel 1970 gli offre l'opportunità di gareggiare nel mondiale classe 125 con una sua bicilindrica.
Nel 1971 vince quattro Gran Premi, 3 in sella ad una Suzuki 125 e uno con una Kreidler 50, terminando la stagione al secondo posto nella classifica della ottavo di litro alle spalle del mitico Nieto.

Per due anni non ottenne però nessun risultato di rilievo, tanto da far credere di essere un pilota finito.

Passato alla 500 cc nel 1974, fino al 1981 Sheene conquista ben 19 vittorie che gli valgono, nel 1976 e nel 1977, il titolo di campione del mondo con la potentissima Suzuki RG 500.

All'apice della sua carriera, Barry Sheene dimostra d' essere un pilota ,oltre che creativo, con grande competenza tecnica che lo rende un eccellente collaudatore.

Fin da quando inizia a gareggiare, alla fine degli anni '60, con una 125, catturò l'attenzione degli appassionati e della stampa perchè oltre che giovane, ironico e bello, si presenta con una tuta bianca nel periodo in cui sembrava obbligatorio indossarne una nera.
Barry Sheene
Barry Sheene Inoltre: l'immagine di Paperino come suo simbolo, dipinta sul casco: "perché nessuno si aspetterebbe questa scelta da un vincente".

E' la Suzuki a ripescarlo, nel 1974 quando si affaccia alla 500 con la rivoluzionaria RG due tempi, con i quattro cilindri disposti in quadrato.

Controcorrente, perchè tutti gli altri costruttori, dalla MV alla Yamaha, sfruttavano l'architettura in linea.

Un motore potentissimo, ma fragile subito sul podio all'esordio, la RG in seguito fatica per portare Barry, pur veloce e motivato, al sesto posto finale in campionato.

L'anno successivo vene la prima vittoria di Assen (in fotofinish con Agostini, qualificato con lo stesso tempo), e poi la seconda, trionfale, in Svezia. Ma il campionato lo conquistaAgo e alla Yamaha, e Barry Sheene chiude ancora al sesto posto.
Però il titolo mondiale di Sheene nel 1976 è di quelli che fanno parte della leggenda.

E subito l'autorevole bis l'anno dopo (con sei successi) e sempre con la Suzuki RG 500 ufficiale.

Francia, Le Mans, aprile '76.

Piloti ufficiali pochi: Cecotto con la Yamaha, Sheene con la Suzuki; poi una schiera di privati con le RG standard commercializzate per la prima volta quell'anno.

Grandi nomi: Read, Lucchinelli, Lansivuori, Ferrari, Braun, Rougerie, Findlay, Hennen, e lo stesso Agostini che disponeva anche delle MV.

Grandi battaglie: Sheene strappa la pole a quel fenomeno esordiente che è Lucchinelli all'ultimo turno, Lucchinelli parte penultimo, rimonta come un ossesso, prende Cecotto che è secondo, finisce la benzina ed è terzo.
Barry Sheene

Barry Sheene
E' la stagione che rilancia la 500, quella che ha esaltato il talento di Marco Lucchinelli e che da alla MV di Agostini l'ultimo successo al Nurburgring, ma è soprattutto la stagione di Barry Sheene: con cinque grandi vittorie e il suo primo titolo mondiale.

Dopo la vittoria con la Suzuki RG 500 subisce la supremazia agonistica dell' emergente Kenny Roberts, classificandosi secondo nel campionato mondiale del 1978 e terzo in quello del 1979 (dietro anche all' Italiano Virginio Ferrari).

Celebre per il temperamento esuberante Barry Sheene è allegro e scanzonato sia in pista che nella v ITA privata, nel corso della sua carriera sportiva subisce alcuni gravissimi incidenti che non gli impedirono però di continuare a gareggiare.

Il più tragico è nel 1975, quando a Daytona rimedia fratture in tutto il corpo.
Barry Sheene, durante la sua carriera è chiamato, "l'uomo bionico" perchè faceva suonare tutti i metal detector in tutti gli aeroporti del mondo.

In realtà Sheene è il prototipo del motociclista senza paura.

Nelle corse, il suo motto era "stare davanti, ed uscirne vivo".

Sulla sua Suzuki 750 a Daytona durante le prove, sul catino sopraelevato esplose la ruota posteriore mentre viaggiava a 300 all'ora facendolo cadere paurosamente.

Nel 1982 sul circuito di Silverstone si fracassa le gambe finendo con la sua Yamaha contro la moto di un pilota caduto prima.

Sheene a seguito di questi infortuni dovette subire alcuni complessi interventi chirurgici che gli permisero di ricostruire gli arti inferiori a prezzo di numerose viti nelle ossa per tenerle insieme.
Barry Sheene
Barry Sheene Barry Sheene è baronetto di Sua Maestà come i Beatles, dei quali era amico, ma disponibile con tutti in grado di parlare anche il francese e l' Italiano.

La moglie, la bionda e snella Stephanie, tanto bella da finire nelle pagine centrali di Playboy.

Sheenesa strappare ingaggi importanti agli organizzatori delle corse internazionali.

Barry beve Brandy, fuma Gauloises ed in un periodo in cui in pochi guadagnavano con le corse, si presenta in circuito con una Rolls Roice targata 4 BSR.

Più tardi sarebbe arrivato in elicottero.

Storicamente Barry Sheene è stato il primo pilota a chiedere il paraschiena, che provò a creare lui stesso con una serie di visiere casco assemblate in modo tale da attutire gli urti durante le cadute.
Quando si dice Barry Sheene si dice sette numero magico, al quale non rinuncia nemmeno quando mer ITA il numero uno.

Dopo una breve parentesi alla Honda e un fulmineo ritorno alla Suzuki, si ritira dalle competizioni agonistiche nel 1984.

Si trasferisce in Australia per fare il commentatore sportivo, allettato anche dal clima che avrebbe portato benefici al suo fisico minato dalle numerose fratture.

Saltuariamente ha guidato moto storiche come in occasione del GP br ITAnnico svoltosi a Donington Park dove vince due gare in sella ad una Norton 500; due mesi dopo finisce secondo dietro all' ex campione del mondo Wayne Gardner durante il festival di Goodwood di velocità.
Barry Sheene
Barry Sheene Barry Sheene muore prematuramente a 52 anni.

Il cancro gli era stato diagnosticato il 22 giugno 2002, un tumore all'esofago e allo stomaco che Barry annunciò in agosto.

Promise ai suoi fan che avrebbe lottato per vincere, ricevette testimonianze di affetto da tantissimi appassionati, ma lunedì 10 marzo 2003 si arrese alla malattia.



ti consiglia:
Sito ufficiale

CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE
Clicca qui per vedere tutte le Foto Sport gratis per sfondi desktop di windoweb

Libri sul motociclismo

Clicca qui per vedere tutti i titoli di libri e DVD sul motociclismoLibri acquistabili sul motociclismo

Libri riguardanti il Motociclismo vedi anche l'indice delle moto

DVD sulle moto

100 momenti d'oro del Tourist Troph DVD I 100 momenti d'oro del Tourist Trophy
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
Tourist Trophy 2006. Isola di Man DVD Tourist Trophy 2006. Isola di Man
Cinehollywood,2006
€ 19,90
Tourist Trophy 2007 DVD Tourist Trophy 2007
Cinehollywood,2007
€ 15,92(Prezzo di listino € 19,90Risparmio € 3,98)
TT. Tourist Trophy on Bike 2 DVD TT. Tourist Trophy on Bike 2
Cinehollywood,2005
€ 14,90
Tourist Trophy. Il film DVD Tourist Trophy. Il film
Cinehollywood,2005
Regia di Andy Stickland
€ 14,90
storia del Tourist Trophy Isola di DVD La storia del Tourist Trophy Isola di Man.
Cinehollywood,2003
€ 14,90
Guida al Tourist Trophy DVD Guida al Tourist Trophy
Cinehollywood,2005
€ 12,90(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,00)
DVD Superbike tribute Dvd (10). Le moto che hanno fatto epoca
RCS Quotidiani - Allegato Gazzetta dello Sport,2007
€ 10,99
Superbike tribute Dvd¦05§Superbike, DVD Superbike tribute Dvd (5). Superbike, il pianeta delle moto
RCS Quotidiani - Allegato Gazzetta dello Sport,2007
€ 10,99
Moto Kids. Un'estate a tutto gas DVD Moto Kids. Un'estate a tutto gas
(Motocross Kids)
Self Distribuzione,2006
Regia di Richard Gabai
Principali interpreti: Lorenzo Lamas; Bobby Preston; Alana Austin...
€ 11,50
Moto Guzzi e le moto Italiane da GP DVD Moto Guzzi e le moto Italiane da GP
Cinehollywood,2006
€ 14,90
DVD Mondiale Cross 2007. Classe MX2
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
DVD Mondiale Cross 2007. Classe MX1
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
Mondiale Cross 2006. Classe MX2 DVD Mondiale Cross 2006. Classe MX2
Cinehollywood,2006
€ 14,90
Mondiale Cross 2006. Classe MX1 DVD Mondiale Cross 2006. Classe MX1
Cinehollywood,2006
€ 14,90
storia della Parigi Dakar DVD La storia della Parigi Dakar
Cinehollywood,2003
€ 14,90
Dakar 2007 DVD Dakar 2007
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
Hell's Gate. Enduro estremo DVD Hell's Gate. Enduro estremo
Cinehollywood,2007
€ 11,92
Mondiale Trial 2006 DVD Mondiale Trial 2006
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
Enduro School. Mud & Snow. Outdoor DVD Enduro School. Mud & Snow. Outdoor Skin
Eagle Pictures,2006
€ 13,43
DVD Mondiale Enduro 2007
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
Sei giorni di Enduro 2006 DVD Sei giorni di Enduro 2006
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
Mondiale Enduro 2006 DVD Mondiale Enduro 2006
Cinehollywood,2007
€ 11,92(Prezzo di listino € 14,90Risparmio € 2,98)
DVD IMAX. Super Speedway
(Super Speedway)
Warner Music ITAly,2007
Regia di Stephen Low
€ 19,12(Prezzo di listino € 23,90Risparmio € 4,78)
A scuola di Enduro DVD A scuola di Enduro
(A scuola di enduro con Mario Rinaldi e Stefano Passeri)
Cinehollywood,2005
€ 14,90
Indian. La grande sfida DVD Indian. La grande sfida
(The World's Fastest Indian)
01 Distribution,2006
Regia di Roger Donaldson
Principali interpreti: Anthony Hopkins; Saginaw Grant; Diane Ladd... € 23,90
DVD A tutto gas
(Speedway)
Warner Home Video,2004
Regia di Norman Taurog
Principali interpreti: Elvis Presley; Nancy Sinatra; Bill Bixby...€ 14,93

GAME: Giochi sulle moto

GAME SBK 07 - Superbike World Championship
Black Bean
PlayStation2
€ 26,91(Prezzo di listino € 29,90Risparmio € 2,99)
GAME Moto GP 07
Capcom
PlayStation2
€ 48,59(Prezzo di listino € 53,99Risparmio € 5,40)
GAME Moto GP '06
THQ
Xbox 360
€ 79,99
GAME Moto GP Ultimate Racing Technology 3
THQ
Personal Computer
€ 26,99
GAME Moto GP Ultimate Racing Technology 3
THQ
Xbox
€ 10,99
GAME Moto GP: Ultimate Racing Technology & GT Advance
THQ
Gameboy Advance
€ 34,90
Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare