Moto Yamaha YZF R6 2008


logo windoweb


Moto Yamaha YZF R6 2008

Scheda tecnica YZF R6 2008

OFFERTE AMAZON

Motociclismo Sport vari Sport indice









Yamaha YZF R6 blu Yamaha YZF R6 bianca Yamaha YZF R6 nera
La Yamaha YZF R6 di nuova generazione, quella lanciata nel 2006, ha avuto un successo immediato segnando un nuovo e deciso passo in avanti nel panorama delle supersportive.

Il prezzo della Yamaha YZF R6 si aggira sugli 11.000 euro.

Il modello 2008, della YZF R6 adotta tecnologie derivate dalle competizioni a livello mondiale, con telaio e motore senza confronti.

La Yamaha R6 adotta una nuova carena anteriore un nuovo codino, gruppi ottici e presa d'aria ridisegnati.

Le novità e innovazioni presenti sul nuovo modello sono veramente moltissime, tanto che ad Iwata (la casa Madre) si dichiara che in comune con la vecchia YZF R6 ci sono solamente le ruote e l'impianto frenante.

Tante evoluzioni sulla R6 2008 mirate a renderla ancora più veloce ed efficace ma poche modifiche al "packaging" che ha conquistato migliaia di motociclisti del mondo.
La supersportivaYamaha R6 più venduta degli ultimi due anni ha fatto tesoro di tutto il know how ricevuto dai migliaia di piloti che l'hanno utilizzata nei trofei corsi in tutto il mondo per mettere a segno una moto estrema capace di dare il meglio in pista da un pilota esperto, ma di certo la Yamaha YZF R6 del 2008 sarà più facile da gestire anche per chi ha meno esperienza con la super velocità.

Oltre al nuovo acceleratore Ride by Wire e alla collaudata tecnologia del sistema YCC-T ( acceleratore a gestione elettronica) adottato sulla R6 che offre una risposta eccezionale per tutto l’arco di erogazione, viene introdotto sul nuovo modello 2008 il sistema YCC-I ((Yamaha Chip Controlled Induction controllo elettronico dei condotti di aspirazione) utilizzato per la prima volta con grande successo sulla Yamaha YZF R1 del 2007.
terminale di scaricoYamaha YZF R6
dischi Yamaha YZF R6
corona Yamaha YZF R6
motore Yamaha YZF R6
Sempre doppi iniettori per una migliore alimentazione, ma anche nuovi pistoni (il motore è più compresso passando da 12,8:1 a 13,1:1) ed uno scarico nuovo, con un differente compensatore tra i collettori delsecondo e terzo cilindro, per allungare i collettori stessi e migliorare la coppia sempre ai bassi e medi regimi della YZF R6.

Cambia, come accennato, la forma della presa d'aria anteriore, sempre per migliorare l'aspirazione, e tanti altri elementi fondamentali, come le molle valvola, le bronzine, ecc.

Una tecnologia che dovrebbe essere un toccasana per i quattro cilindri Yamaha R6 , potentissimo ma non un portento in fatto di coppia.

Non è solo la coppia (dichiarati 65,8 Nm a 11.000 giri) a migliorare ma anche la potenza che adesso sale a 129 cv a 14.500 giri portando la YZF R6 sul gradino più alto del podio della categoria.

Con l’airbox in pressione la Yamaha dichiara 135 cv e 69 Nm.
Come spesso succede per le evoluzioni di questi modelli, tanti cambiamenti, anche importanti non saltano affatto all’occhio.

Come quelli alla ciclistica ad esempio, il telaio e forcellone della Yamaha YZF R6 2008 sono stati ridisegnati variandone gli spessori per avere un miglior bilanciamento della rigidità, è stato effettuato un irrigidimento della zona del canotto si sterzo, che ha consentito la scelta di travi laterali a pareti più sottili e l'eliminazione dei traversi.

In questo modo la ciclistica risulta bilanciata, ma meno rigida per un utilizzo più facile e per una migliore gestione.

L'ammortizzatore posteriore è derivato direttamente dalla R1 e presenta la doppia regolazione, con anche una rondella che dala possibilità di abbassare il retrotreno.

All'anteriore la forcella presenta sempre la doppia regolazione, nuovi foderi più sottili ed allungati di 1 cm.

Cambia anche lo spessore dei dischi anteriori ora più spessi (da 4,5 a 5 mm) mentre per togliere ancora un po’ di peso, il telaietto reggisella della YZF R6 è realizzato in magnesio, materiale utilizzato per la prima volta su una Yamaha di grande serie.

Il peso è sempre più spostato anteriormente, ore il 53,8 % in luogo del 52,5 della precedente.

La seduta è avanzata di 5 mm ed il manubrio è ribassato sempre di 5 mm.

La nuova Yamaha R6 risulta ingrassata di 4 kg rispetto alla serie precedente: la R6 2008 pesa 166 kg.

Nuove naturalmente anche le grafiche con più nero per la classica versione bianco rossa e un'ined ITA colorazione blu/bianco con cerchi oro.
cupolino faro Yamaha YZF R6 codino Yamaha YZF R6

Yamaha YZF R6
Yamaha YZF R6
Prestazioni e Caratteristiche Tecniche
Yamaha YZF R6

Modelllo YZF R6
Tipo Motore 4 cilindri paralleli inclinati in avanti, 4 tempi
Raffreddamento A liquido
Cilindrata 599 cc
Alesaggio x corsa 67,0 x 42,5 mm
Rapporto di compressione 13,1:1
Potenza massima Con airbox in pressione: 99,6 kW (135 Cv) a 14.500 giri/min. / Senza airbox in pressione: 94,9 kW (129 Cv) a 14.500 giri/min.
Coppia massima Con airbox in pressione: 69,1 Nm (7,05 kg-m) a 11.000 giri/min. / Senza airbox in pressione: 65,8 Nm (6,71 kg-m) a 11.000 giri/min.
Lubrificazione Carter umido
Alimentazione Iniezione elettronica
Frizione In bagno d'olio, a dischi multipli
Accensione TCI
Avviamento Elettrico
Trasmissione Catena
Distribuzione DOHC, 16 valvole
Impianto di scarico Euro 3
Cambio 6 marce, sempre in presa
Riduzione primaria 85/41 (2,073)
Riduzione secondaria 45/16 (2,813)
Capacità serbatoio carburante 17,3 litri
Quantità olio 3,4 litri
Telaio Deltabox in alluminio pressofuso
Sospensione ant. Forcella teleidraulica rovesciata, 41 mm
Escursione ant. (mm) 115 mm
Sospensione post. Forcellone oscillante
Escursione post.120 mm
Freno ant. Doppio disco, 310 mm
Freno post. Disco singolo, 210 mm
Pneumatico ant. 120/70 ZR17M/C (58W)
Pneumatico post. 180/55 ZR17M/C (73W)
Lunghezza2.040 mm
Larghezza705 mm
Altezza1.100 mm
Altezza sella850 mm
Interasse1.380 mm
Distanza minima dal suolo 130 mm
Peso a secco 166 kg
Prezzo intorno agli 11.000 euro


CLICCA QUI ... PER CONSULTARE LA MAPPA SATELLITARE DEL GLOBO DI GOOGLE
Clicca qui per vedere tutte le Foto Sport gratis per sfondi desktop di windoweb

Libri sulle Yamaha

Clicca qui per vedere tutti i titoli di libri e DVD sulle YamahaLibri acquistabili sulle Yamaha
Star bene in moto
Boschetti Gianfranco, Edisport Editoriale
€ 14,98
La moto: guida sportiva
Marchini Guido, De Vecchi
€ 12,91
Storia della moto Storia della moto
Mondadori
€ 23,20(Prezzo di copertina € 29,00Sconto 20%)
L'enciclopedia imbecille della moto
Bidault Michel; Debarre Christian, Edizioni Di
€ 15,00
Mi faccio la moto
Solarino Carmelo, Gremese Editore
€ 9,95
Superbikes. Le moto più straordin Superbikes. Le moto più straordinarie di tutti i tempi
Dowds Alan, L'Airone Editrice Roma
€ 15,00
grande libro delle moto giapponesi anni Il grande libro delle moto giapponesi anni Ottanta
Sarti Giorgio, Nada
€ 31,20(Prezzo di copertina € 39,00Sconto 20%)
grande libro delle moto Il grande libro delle moto
Heil Carsten, Nada
€ 31,20(Prezzo di copertina € 39,00Sconto 20%)
Yamaha. 50 anni di successi Yamaha. 50 anni di successi
Nada
€ 29,80

Libri DVD e Giochi riguardanti il Motociclismo vedi anche l'indice delle moto

Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare