logo windoweb


Prima guerra mondiale 1915 Cronistoria

Prima guerra mondiale 1915 Cronistoria

Torna alla Home Page enciclopedica

6 gennaio
8 gennaio

I volontari garibaldini italiani sostengono aspri combattimenti nelle Argonne.
7 gennaio

Negoziati italo-austriaci: l'Italia vuole ottenere dei compensi territoriali che controbilancino l'eventuale estensione del territorio austriaco.
23 gennaio

Inizia un'offensiva austriaca sui Carpazi.
15 febbraio

Offensiva francese nella Champagne.
19 febbraio

Inizia la campagna dei Dardanelli, tentativo anglo-francese di conquistare lo stretto e la cittą di Istanbul.
22 marzo

Controffensiva russa sui Monti Carpazi.
16 aprile

L'Austria respinge le proposte italiane. L'Italia aveva chiesto compensi territoriali quale moneta di scambio per la sua neutralitą.
26 aprile

L'Italia aderisce segretamente al Patto di Londra con l'Intesa.
3 maggio

L'Italia denuncia la Triplice Alleanza. Controffensiva austro-ungarica in Galizia con gravi sconfitte per i russi.
5 maggio

D'Annunzio pronuncia a Quarto un discorso interventista.
20 maggio

Il governo italiano ottiene i pieni poteri in caso di guerra.
24 maggio

l'Italia entra in guerra contro l'Austria-Ungheria.
I soldati italiani superano dovunque i vecchi confini e attaccano le posizioni nemiche.
25 maggio
28 maggio

Occupazione di monte Altissimo, di Ala, Cortina d'Ampezzo, Grado e Aquileia.
3 giugno

San Marino dichiara guerra all'Austria.
8 giugno

Monfalcone e Gradisca sono italiane.
12 giugno

I soldati italiani occupano la conca di Plezzo e riescono a passare l'Isonzo a Plava, dove costituiscono una piccola e tormentata testa di ponte.
16 giugno

Con ardita azione gli alpini conquistano il Monte Nero.
23 giugno
7 luglio

Prima battaglia dell'Isonzo. Sanguinosi scontri a Plava, sul monte Podgora, a Oslavia e sul Carso Goriziano.
Primi di luglio

Grande offensiva austro-tedesca in Polonia. Sul fronte francese aspre battaglie nella zona dell'Artois.
18 luglio
4 agosto

Seconda battaglia dell'Isonzo. Durissimi scontri sul monte S. Michele sul Carso. Lotta terribile a S. Maria e S. Lucia di Tolmino, e fra il Podgora e Oslavia.
20 luglio

Combattimento sulle Tofane davanti a Cortina d'Ampezzo. Muore il generale Antonio Cantore.
21 agosto

l'Italia dichiara guerra all'Impero Ottomano.
Settembre-Ottobre

Offensiva anglo-francese nell'Artois e nella Champagne. Offensiva austro-tedesca contro la Russia.
5 ottobre

La Bulgaria dichiara guerra alla Serbia.
19 ottobre

L'Italia dichiara guerra alla Bulgaria.
18 ottobre
4 novembre

Terza battaglia dell'Isonzo allo scopo di portare un aiuto indiretto ai serbi che stanno per essere travolti da tedeschi, austriaci e bulgari.
10 novembre
2 dicembre

Quarta battaglia dell'Isonzo. Sul Monte S. Michele si copre di gloria la Brigata Sassari e sul Calvario (Podgora) la Brigata Casale.
16 dicembre

Gli Italiani sbarcano a Valona per proteggere l'esercito serbo in ritirata e ne predispongono il salvataggio.

Libri e altro sulla Prima guerra Mondiale  



Argomenti Correlati

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

Indice Cultura
Storia prima guerra mondiale
Indice Prima Guerra Mondiale
Seconda guerra mondiale Cronistoria
Indice Seconda Guerra Mondiale
Cronologia storia d'Italia
Cronologia storia d'Italia
Cronistoria guerra in Vietnam
Guerra in Vietnam
Cronologia guerre USA
Guerre USA
Attentato di Sarajevo Prima guerra mondiale 1914 Cronistoria
1914 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1915 Cronistoria
1915 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1916 Cronistoria
1916 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1917 Cronistoria
1917 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1918 Cronistoria
1918 Prima Guerra Mondiale

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it