logo windoweb


Prima guerra mondiale 1917 Cronistoria

Prima guerra mondiale 1917 Cronistoria

Torna alla Home Page enciclopedica

3 febbraio
Gli Stati Uniti rompono le relazioni con la Germania a seguito dell'intensificarsi della guerra sottomarina.
24 febbraio

All'ambasciatore degli Stati Uniti nel Regno Unito, Walter H. Page, viene consegnato il telegramma Zimmermann, Nel quale l'Impero Germanico offre la restituzione del Sudovest Americano al Messico.
12 marzo
In Russia scoppia la "Rivoluzione di Febbraio".
Lo zar Nicola II č costretto ad abdicare. Viene proclamata la Repubblica.
2 aprile

gli Stati Uniti d'America dichiarano guerra alla Germania.
6 aprile

gli Stati Uniti d'America entrano in guerra.
7 aprile

Panamá e Cuba dichiarano guerra alla Germania.
16 aprile

L'offensiva Nivelle in Francia si risolve in un grosso insuccesso.
12 maggio
28 maggio

Decima battaglia dell'Isonzo. Le fanterie italiane conquistano il monte Kuk, il Vodice e le pendici del monte Santo. Aspri combattimenti nel Carso meridionale.
7 giugno

Incomincia una grande e lunga offensiva inglese nelle Fiandre, ma senza risultati decisivi.
10 giugno - 29 giugno

Battaglia dell'Ortigara. Venti battaglioni di Alpini, un reggimento di bersaglieri e la brigata di fanteria Regina si immolano sulla vetta del monte che avevano conquistato e che non possono mantenere. I primi reparti americani sbarcano in Francia.
27 giugno
entra nel conflitto la Grecia e dichiara guerra a Austria-Ungheria, Bulgaria, Germania e Impero Ottomano.
6 luglio

sul fronte mediorientale, Lawrence d'Arabia, alla testa di truppe arabe, conquista il porto di Aqaba, sottraendolo al controllo turco.
22 luglio

il Siam dichiara guerra ad Austria-Ungheria e Germania.
4 agosto

la Liberia dichiara guerra alla Germania.
14 agosto

la Cina dichiara guerra ad Austria-Ungheria e Germania.
17 agosto

Undicesima battaglia dell'Isonzo e vittoria italiana sull'altipiano della Bainsizza.
26 agosto

il Brasile dichiara guerra alla Germania. La Grecia entra in guerra e si schiera con l'Intesa.
17 settembre

Mancata sorpresa di Carzano (Trentino).
24 ottobre

Tedeschi e austro-ungarici ingaggiano la dodicesima battaglia dell'Isonzo e riescono a sfondare allo sbocco della valle dell'Isonzo, fra Tolmino e Caporetto.
8 novembre

Il Generale Cadorna viene esonerato dal comando dell'esercito. Lo sostituisce il generale Diaz.
28 novembre

I bolscevichi si impadroniscono del potere in Russia, dando vita alla "Rivoluzione d'Ottobre".
7 dicembre

gli Stati Uniti dichiarano guerra all'Austria-Ungheria;
10 dicembre

Panamá dichiara guerra all'Austria-Ungheria;
16 dicembre
Cuba dichiara guerra all'Austria-Ungheria.

 Libri e altro sulla Prima guerra Mondiale




Argomenti Correlati

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

Indice Cultura
Storia prima guerra mondiale
Indice Prima Guerra Mondiale
Seconda guerra mondiale Cronistoria
Indice Seconda Guerra Mondiale
Cronologia storia d'Italia
Cronologia storia d'Italia
Cronistoria guerra in Vietnam
Guerra in Vietnam
Cronologia guerre USA
Guerre USA
Attentato di Sarajevo Prima guerra mondiale 1914 Cronistoria
1914 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1915 Cronistoria
1915 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1916 Cronistoria
1916 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1917 Cronistoria
1917 Prima Guerra Mondiale
Prima guerra mondiale 1918 Cronistoria
1918 Prima Guerra Mondiale

 
Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it