logo windoweb


Cronologia regno d'Italia 1930 - 1939

Cronologia regno d'Italia 1930 - 1939

Torna alla Home Page enciclopedica

Cronologia Regno d'Italia dal 1930 al 1939

1930 Si giunge all'unificazione tra socialisti riformisti e massimalisti.

Il 6 febbraio l'Italia firma un trattato di amicizia con l'Austria e si impegna ad appoggiarne l'indipendenza in caso di eventuali mire annessionistiche della Germania.

Il 7 ottobre Augusto Turati si dimette dalla carica di segretario del PNF e viene sostituito dall'irredentista e nazionalista Giovanni Giuriati.
1935 Tra l'11 e il 14 aprile si svolge a Stresa l'incontro italo-franco-inglese.

Il 3 ottobre ha inizio l'invasione dell'Etiopia da parte delle truppe italiane al comando del generale Emilio De Bono (sostituito il 16 novembre da Pietro Badoglio).

Il 7 ottobre la Società delle Nazioni condanna l'Italia come Paese aggressore e si pronuncia, a distanza di due giorni, per l'applicazione delle sanzioni economiche e finanziarie nei suoi confronti.
1931 Nell'ambito della "bonifica integrale" viene avviata la bonifica delle Paludi Pontine.

A Milano viene fondata la Scuola di mistica fascista.

In primavera, dura polemica tra Chiesa e fascismo sul ruolo dell'Azione Cattolica.

Il papa emana l'enciclica Non abbiamo bisogno.

Il 15 maggio viene emanata una nuova enciclica, Quadragesima anno, in cui si invocano riforme economiche e sociali a favore dei lavoratori, nella confermata condanna del socialismo e del comunismo.

In ottobre, su proposta di Giovanni Gentile, ai professori universitari viene imposto il giuramento di fedeltà al fascismo: solo 13 (su 1.200) rifiutano e vengono dimessi.

Il 12 dicembre Giuriati lascia l'incarico di segretario del PNF ad Achille Starace, che rimarrà in carica sino all'ottobre 1939.
1936 Il 5 maggio, mentre il negus fugge in esilio, Badoglio entra in Addis Abeba; il 9 Mussolini annuncia l'annessione dell'Etiopia e la proclamazione dell'Impero.

Il 4 luglio la Società delle Nazioni vota 1 abolizione delle sanzioni contro l'Italia.

Tra luglio e agosto l'Italia fornisce un notevole aiuto in uomini e mezzi alle forze franchiste in Spagna, mentre alcuni esponenti antifascisti (come Carlo Rosselli, Pietro Nenni, Luigi Longo, Palmiro Togliatti) accorrono volontari in aiuto dei repubblicani spagnoli.

Tra settembre e ottobre l'Italia stipula l'asse Roma-Berlino che prevede fra l'altro il riconoscimento dell'Impero di Etiopia da parte della Germania e il comune impegno nella lotta contro il bolscevismo e a favore del regime di Franco.
1932 In giugno l'Albania respinge il progetto di una unione doganale con l'Italia, cercando di sottrarsi alla sempre più pressante tutela del governo fascista. 1937 Il 2 gennaio Italia e Gran Bretagna si accordano per il rispetto dei reciproci interessi nel Mediterraneo.

In marzo Mussolini compie una visita in Libia proclamandosi difensore dell'Islam.

Il 9 giugno Carlo e Nello Rosselli vengono assassinati in Francia.

Il 24 giugno l'IRI viene costituito in ente permanente.

Muore Antonio Gramsci.

Viene costituito il ministero della Cultura popolare, che estende il proprio controllo sulle attività editoriali, radiofoniche e cinematografiche.

Tra il 25 e il 29 settembre Mussolini si reca in visita ufficiale in Germania.

Il 6 novembre l'Italia aderisce, con Germania e Giappone, al Patto anti-Comintem. in funzione soprattutto antisovietica.

L'11 dicembre l'Italia si ritira dalla Società delle Nazioni.

Viene inaugurato a Roma lo stabilimento cinematografico di Cinecittà.
1933 Nasce l'Istituto per la Ricostruzione Industriale (IRI).

Il 20 luglio viene firmato il Concordato tra la Chiesa (rappresentata dal cardinale Eugenio Pacelli) e la Germania nazista.

Il 7 giugno Mussolini induce i governi di Francia, Inghilterra e Germania a firmare il "patto a quattro" (mai peraltro ratificato), dove si definisce inevitabile la revisione dei trattati di pace.

Si incontrano a Riccione Mussolini e il cancelliere austriaco Dollfuss eponente del Partito cristiano-sociale.

Viene fondata a Torino la casa editrice Einaudi.
1938 Il 16 marzo, intervenendo alla Camera, Mussolini sostiene che le sorti dell'Austria, occupata quattro giorni prima dalle truppe naziste (Anschiuss), gli sono indifferenti.

Il 16 aprile la Gran Bretagna riconosce la sovranità dell'Italia sull'Etiopia.

Dal 3 al 10 maggio Hitler è in visita ufficiale in Italia.

Il 15 luglio i giornali pubblicano il cosiddetto "manifesto della razza"; il 3 agosto viene introdotta la legislazione razziale contro gli ebrei.

In settembre si svolge la conferenza di Monaco, cui partecipano Hitler per la Germania, Daladier per la Francia.

Chamberlain per la Gran Bretagna e Mussolini per l'Italia.
1934 Viene varata la politica autarchica, sia sul piano militare che su quello economico.

Il 14 giugno giunge in visita in Italia il cancelliere tedesco Hitler.

Il 23 giugno il governo italiano invia una squadra navale a Durazzo: il governo albanese è così costretto a stringere un nuovo accordo economico e militare con l'Italia.
1939 Il 10 febbraio muore Pio XI; gli succede il 2 marzo il cardinale Eugenio Pacelli (Pio Xll).

Il 19 marzo viene inaugurata la Camera dei fasci e delle corporazioni, che sostituisce la Camera dei Deputati.

Il 7 aprile Mussolini fa occupare dalle truppe italiane l'Albania: dopo la fuga di re Zogu in Grecia, il 12 aprile Vittorio Emanuele III assume la corona di quel Paese.

Il 22 maggio l'Italia firma il Patto d'Acciaio con la Germania, in cui viene esaltata l'affìnità ideologica tra fascismo e nazismo e affermata la necessità della solidarietà tra i due regimi.

Il 1 ° settembre .allo scoppio del conflitto, il Consiglio dei ministri dichiara la "non belligeranza" dell'Italia.
Libri sulla Storia D'Italia


 



Argomenti Correlati

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi

Indice Cultura
Storia prima guerra mondiale
Indice Prima Guerra Mondiale
Seconda guerra mondiale Cronistoria
Indice Seconda Guerra Mondiale
Cronistoria guerra in Vietnam
Guerra in Vietnam
Cronologia guerre USA
Guerre USA
Gli Anni '50 in Italia 1951 - 1960
Italia 1951 - 1960
Gli Anni '60 in Italia 1960 - 1969
Italia 1960 - 1969
Il dopoguerra Italiano 1946 - 1950
dopoguerra Italiano 1946 - 1950
Cronologia regno d'Italia 1861 - 1879
Regno d'Italia 1861 - 1879
Cronologia regno d'Italia 1879 - 1899
Regno d'Italia 1879 - 1899
Cronologia regno d'Italia 1900 - 1914
Regno d'Italia 1900 - 1914
Cronologia regno d'Italia 1915 - 1919
Regno d'Italia 1915 - 1919
Cronologia regno d'Italia 1920 - 1929
Regno d'Italia 1920 - 1929
Cronologia regno d'Italia 1930 - 1939
Regno d'Italia 1930 - 1939
Cronologia regno d'Italia 1940 - 1945
Regno d'Italia 1940 - 1945
Cronologia risorgimento 1845 - 1860
Risorgimento 1845 - 1860
Cronologia storia d'Italia
Cronologia storia d'Italia

 


 


 

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it