logo windoweb



Foto gratis per sfondi Home Page sito Gioco e svago
foto vari temi varie foto Italia Italia foto Europa Europa foto Mondo Mondo

Profilo Leone



Profilo del segno zodiacale Leone

21 Marzo - 20 Aprile

Oroscopo Leone 2014

di Federica Farini

Astropet di Federica Farini, l'oroscopo per animali e per padroni:

http://www.federicafarini.it

OFFERTE AMAZON





Caratteristiche del segno zodiacale del Leone

Segno: fisso
Giorno della settimana: domenica (giorno del Sole)
Pietre portafortuna: diamante, rubino
Colori: arancione, rosso, giallo
Fiori e piante: girasole
Numero: 1
Metalli: oro
Parte anatomica: cuore, circolazione sanguigna
Essenze: incenso, bergamotto, arancio
Animali: cane
Tarocchi: la Forza

Personaggi famosi nati sotto il segno del Gemelli: : Madonna, Louis Armstrong, Napoleone Bonaparte, Fidel Castro, Coco Chanel, Bill Clinton, Robert De Niro, Alfred Hitchcock, Mick Jagger, Stanley Kubrick, Barack Obama, Andy Warhol, Jennifer Lopez.

Clicca qui per vedere tutti i titoli di libri riguardanti il Leone



Il Sole (pianeta governatore del segno del Leone) è per eccellenza il simbolo di calore, luce e vita. L’astrologia morpurghiana sottolinea l’importanza dell’espressione “venire alla luce” per indicare la nascita di un bambino, motivo per cui il Leone incarna la passione, i sentimenti, il divertimento, l’amore per i figli.

Il Sole si esprime nell’atteggiamento che il quinto segno sprigiona nei confronti della vita: indole brillante e intensa, che irradia il creato di vitalità e gioia.

Il Leone si relaziona con ardore, fierezza e carisma entusiasmante. Molti Leoni della storia sono stati “grandi”: sovrani, leader e trascinatori di masse, da Napoleone Bonaparte a Fidel Castro, a Luigi XIV, meglio conosciuto come Re Sole.

Il Leone vorrebbe essere così potente da fermare il tempo, impedendogli di trascorrere, di annullare le tenebre della buia notte grazie alla luce artificiale (il Leone fa uso sconsiderato della luce elettrica, volontariamente o per distrazione, dimenticando sempre le luci accese).

Il quinto segno ama tutto ciò che è mondano, appariscente, da palcoscenico, come la frequentazione di locali notturni e spettacoli. Per questo segno gli eccessi costituiscono il sale per condire le “insipide” mezze misure: bibite e cibi bollenti oppure ghiacciati, chiacchiere a voce troppo alta e parole espresse troppo in fretta, tendenza alla velocità, amore per il gioco d’azzardo, collere furibonde oppure passioni smisurate, pianti fiume oppure risate a crepapelle.

Il cuore è l’organo di riferimento del segno del Leone, con tutti i sinonimi ad esso associati: emozioni, lealtà, orgoglio.

In cucina il Leone ama cibi raffinati e costosi, da gustare a capotavola, posizione a lui congeniale per dominare e intrattenere i numerosi amici, indispensabili nella sfera di questo segno.

Il metallo che più si addice all'indole del Leone è l’oro (soprattutto giallo), da cui trae la propria energia, e tra le pietre preziose il diamante.

I profumi ideali per il Leone devono servire a riequilibrare i suoi slanci eccessivi e l’istinto al comando, che se sovrastimolato potrebbe trasformarsi in egoismo e arroganza: perfetta la delicatezza di ciclamino e incenso.

Il colore collegato al Leone è l'arancio, simbolo di dignità e nobiltà d’animo. Il girasole è il fiore che meglio rappresenta il suo carattere positivo e aperto.

Abiti eleganti e appariscenti, capelli folti come una criniera (simbolo di forza e regalità) e gioielli preziosi completano il quadro: il concetto di splendore nasce sotto questo regale segno.
di Federica Farini




Fai un viaggio Virtuale nella mappa del Globo di Windoweb

Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare