logo windoweb



Foto gratis Home Page WindoWeb Guida Medio Oriente
foto vari temi varie foto Italia Italia foto Europa Europa foto Mondo Mondo

Viaggi vacanze Afghanistan



Guida Afghanistan

Superficie: 652 864 Km²
Abitanti: 31.411.743 ab. (2012)
Densità: 47 ab./km²
Forma di governo: Repubblica islamica presidenziale
Capitale: Kabul (3 199 091 ab. / stima 2006)

OFFERTE AMAZON





Afghanistan

Afghanistan provincie

Guida Afghanistan Badakhshan
Ambasciata Afghanistan Badghis
Ambasciata italiana a Kabul Baghlan
viaggiare in Afghanistan Balkh
turisti per caso in Afghanistan Bamiyan
Cooperazione Italiana allo sviluppo Afghanistan Daikondi
Osservatorio Afghanistan Farah
"Afghanistan: Sguardi e analisi" è un blog d'informazione indipendente Faryab
Emergency in Afghanistan Ghazni
sito dedicato all'Afghanistan Ghowr
save the children in Afghanistan Helmand
Motore di ricerca Hotel Herat
Motore di ricerca Voli Jowzjan
Motore di ricerca Vacanze Kabul
Qandahar
Kapisa
Khowst
Libri Afghanistan Konar
Konduz
Laghman
Lowgar
Nangarhar
Nimruz
Nurestanik
Oruzgan
Paktia
Paktika
Panjshir
Parvan
Samangan
Sar-e Pol
Takhar
Wardak
ultimo aggiornamento 11/01/15 Zabol


FOTO MEDIO ORIENTE

Emirati Arabi Uniti

Giordania

Yemen e Socotra

Iran

Israele

Palestina

Siria

Yemen

Uzbekistan









Fai un viaggio Virtuale nella mappa del Globo di Windoweb


L'Afghanistan è uno Stato di 652.864 km² e di 29.117.489 abitanti stimati nel 2010 dall'ONU.

La sua capitale è Kabul.

Confina ad ovest con l'Iran, a sud e a est con il Pakistan, a nord con il Turkmenistan, l'Uzbekistan e il Tagikistan e con la Cina nella regione più a est della nazione (corridoio del Vacan).

Tra la caduta dei Talebani in seguito all'arrivo delle forze alleate e la riunione del gran consiglio per la stesura della nuova costituzione, l'Afghanistan veniva indicato dall'Occidente come Stato provvisorio islamico dell'Afghanistan.

Con la sua nuova Costituzione il paese viene ora ufficialmente chiamato Repubblica Islamica dell'Afghanistan.

Le lingue ufficiali del paese sono il pashtu e il dari.

Privo di sbocchi sul mare e prevalentemente montuoso (per l'80% ha un'altitudine compresa tra i 600 e i 3000 m), il territorio è dominato dall'Hindu Kush, che taglia in due il paese: verso nord-est il sistema si salda con i massicci del Pamir e del Karakorum, mentre a sud-est si congiunge con i monti Sulayman, in cui si aprono i passi di Khyber e Bolan, vie d'accesso all'India e importanti «porte storiche» dell'Asia.

Verso Nord-ovest i rilievi degradano nella pianura percorsa dal fiume Amu Darya, mentre verso sud lasciano spazio ad aree prevalentemente desertiche e ad ampi bacini palustri.

L'Hindu Kush prosegue a ovest con il massiccio del Koh-i-Baba collegato ai rilievi marginali dell'Iran; più a sud, si apre a ventaglio in una serie di catene parallele che digradano verso l'altopiano desertico del Rigestan (o Registan) e la depressione salina del Sistan.

Nell'estremità settentrionale del paese si estende una limitata area pianeggiante - la regione storica della Battria o Turkestan afgano - lambita dall'Amu Darya.


Guida Afganistan

Segnala un sito redazione@windoweb.it
© 1999-2014
Tutti i diritti riservati
Invia le tue foto o i documenti che vuoi pubblicare