logo windoweb
link sponsorizzati


INDICE GUIDA EXCEL

Excel Guida introduttiva

Guida di Stefano Tagliabue

Torna alla Home Page enciclopedica

link sponsorizzati
link sponsorizzati
link sponsorizzati
Le cartelle di lavoro
Le cartelle di lavoro sono i file fondamentali di Excel per quanto venga visualizzato un solo foglio di lavoro esso è contenuto in una cartella.

I fogli di lavoro sono griglie di celle organizzate in righe e colonne.

Ogni volta che si crea una nuova cartella di lavoro sarà possibile notare la presenza di tre fogli di lavoro all’interno della cartella.

Ogni foglio è indipendente dagli altri ed è possibili accedervi facendo clic sulle schede “Foglio 1”,”foglio2”, “foglio 3” situato in basso a sinistra.

Ora ci sarebbe da spiegare come è strutturato un foglio di lavoro, ma essendo una cosa immediata lascerei più spazio a cose più interessanti e complicate.
L’inserimento e la modifica dei dati
Qualunque cosa venga digitata o incollata in un foglio di lavoro è immessa in una cella attiva.

A meno che non si stia elaborando un calcolo estremamente semplice per uso privato è necessario o per lo meno utile etichettare i propri dati.

Come minimo è necessario etichettare le righe e le colonne del proprio foglio di lavoro
Come si creano le etichette per i dati ?
Si possono creare e organizzare le etichette in due metodi base.

Il primo metodo utilizza una singola linea di etichette, sia lungo la parte superiore del foglio per disegnare le colonne, sia lungo un lato del foglio per disegnare le righe.

Un esempio potrebbero essere i dati di vendita annuali per ufficio o per agente.

L’altro sistema di organizzazione di etichette, utilizza sia etichette di riga, sia di colonna.
Come riempire automaticamente
una serie di etichette ?
Con Excel è possibile riempire una serie di etichette senza la necessità di digitarle tutte.

Per fare ciò basta digitare per esempio una data 1/1/2009 premere invio e poi spostarsi con il mouse sull’angolino della cella fino a vedere una croce nera, ora cliccare con tasto sinistro e tenendo premuto spostarsi verso il basso.

Noteremo che le date si stampano a video in modo consecutivo senza bisogno di inserirle manualmente una a una.
link sponsorizzati
link sponsorizzati

link sponsorizzati

Argomenti Correlati
Foto Arte
Foto Arte

Foto Gratis Vari Temi per Sfondi
INDICE GUIDA EXCEL
Guida Excel
foto_design
Introduzione al corso di grafica

Aree tematiche di Windoweb
Segnala un sito © 1999-2014 Tutti i diritti riservati invia le tue foto : foto@windoweb.it
contattaci :redazione@windoweb.it